12°

23°

PGN primo piano

La carica dei teen ager tra sport e solidarietà

La carica dei teen ager tra sport e solidarietà
Ricevi gratis le news
0
Caterina Zanirato
Si è conclusa con una grande festa a suon di pizzata e giochi, la quarta edizione di «La bella estate», progetto che anche quest’anno ha saputo riunire circa 150 ragazzi di Parma, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, che hanno frequentato i gli stage promossi e organizzati dai servizi per la scuola del Comune.
Tre le attività proposte. La prima è il Giocampus Barilla. Organizzato dal Cus Parma, ha visto la partecipazione di 114 ragazzi distribuiti in 5 turni, dall’8 giugno al 14 agosto. I giovani sono stati suddivisi nei gruppi di «animazione», «creatività», «giornalismo» e «arte»: hanno collaborato con gli animatori nel coinvolgimento dei bambini durante i giochi, hanno realizzato scenografie e costumi per le feste, hanno scritto gli articoli per il giornalino del Giocampus e ballato, cantato e recitato. Il secondo stage era «In giro con il Ludobus». Organizzato dal servizio scuole dell’infanzia, ha raccolto la partecipazione di 24 ragazzi tra luglio e agosto. Nello stage i giovani sono entrati a far parte dell’equipe degli animatori, organizzando e promuovendo le attività per i bambini, nelle piazze e nei parchi cittadini. Infine, 5 ragazzi hanno partecipato allo stage «MueOPERgioco», i primi di luglio. 
Dopo aver conosciuto il museo e la Casa del suono, i giovani hanno costruito un percorso didattico rivolto ai bambini dai 6 ai 13 anni, coinvolgendoli in una caccia al tesoro studiata per avvicinarli alla cultura musicale.
«Abbiamo ottenuto un risultato importante anche quest’anno - ha commentato il vicesindaco, Paolo Buzzi, durante la festa di chiusura -. Siamo partiti con 70 adesioni, ora sono 150: questi dati ci incoraggiano a programmare iniziative simili per i prossimi anni». 
Con lui Matteo De Sensi, presidente del Cus Parma: «Gli stage hanno offerto ai giovani la possibilità di collaborare con grandi e bambini, conoscendo il mondo dello sport e della solidarietà. Ed è bello vedere che la loro risposta è stata massiccia». Soddisfatto anche Elio Volta, responsabile di Giocampus: «Si è chiuso un altro anno meraviglioso. In genere i giovani vengono sempre descritti in modo negativo, parlando di fatti di cronaca e incidenti. Invece oggi possiamo vedere una gioventù positiva, chi ha partecipato a questo progetto ha svolto un ottimo lavoro, e gli fa onore». Presenti alla festa finale anche Federica Biancheri, della casa della Musica, e Sandra Rovacchi, responsabile del Ludobus per la cooperativa Terra dei colori: «I ragazzi si sono veramente impegnati, portando a termine le loro responsabilità - spiega Rovacchi -. Restavano con noi anche dopo l’orario previsto, per il semplice gusto di darci una mano. Ci hanno dato molto».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel