PGN primo piano

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Hanno sempre vissuto lontano migliaia di chilometri dall’Italia. Vengono dall’Argentina, dal Brasile e dall’Uruguay, ma nelle loro vene scorre sangue italiano, o meglio, «appenninico».
Sono i venti ragazzi vincitori del concorso «Orizzonti Circolari - Ambasciatori del Terzo Millennio», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e gestito dalla Comunità Montana «Garfagnana».
Giovedì scorso sono stati ospiti a Casarola, dove hanno trovato, ad accoglierli, il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, l’assessore al Turismo Donatella Basteri e Marta Simonazzi, presidente del comitato Pro Casarola, che ha parlato loro di Attilio Bertolucci, leggendo alcune poesie e accennando, grazie anche agli spunti offerti dalla splendida cornice di casa Bertolucci, alla sua biografia, senza tralasciare gli aneddoti più divertenti e curiosi della vita del grande scrittore.
Un’occasione unica, per i venti partecipanti, di riscoprire le loro origini, grazie al progetto «Parco nel Mondo», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano a favore di una «cittadinanza affettiva» degli emigrati dell’Appennino e dello sviluppo sostenibile del territorio, che permetterà loro di rafforzare la propria identità culturale, rendendoli promotori delle tradizioni e delle tipicità dei territori del Parco nei territori delle proprie zone di residenza in diverse nazioni del mondo.
L’idea di questo progetto, maturata negli ultimi mesi in collaborazione con le regioni Emilia Romagna e Toscana, consiste in un soggiorno formativo di due settimane da trascorrere nelle quattro aree del Parco (Lunigiana, Garfagnana, Appennino reggiano e parmense) rivolto a giovani residenti all’estero discendenti di emigrati del nostro Appennino, con l’obiettivo di coinvolgere direttamente i figli e i nipoti di chi è andato via e farli diventare veri e propri «ambasciatori affettivi» del Parco nelle loro comunità.
Questi giovani avranno il compito, una volta concluso il soggiorno, di organizzare un meeting presso la propria associazione di italiani all’estero, diffondendo le tradizioni, la cultura e i prodotti della terra d’origine.
«E' un sogno diventato realtà - ha affermato Fabio Leni, un 27enne di Mendosa, in Argentina -. Mio nonno, Giovanni Leni, è scappato da Valditacca con suo cugino, Attilio Malmasarri, dopo la Seconda Guerra Mondiale, per trovare fortuna in Argentina. E’ bellissimo vedere finalmente con i miei occhi questi posti, di cui mio nonno mi ha mostrato tantissime immagini, e di cui mi parlava con nostalgia. Al mio ritorno in Argentina parlerò certamente del magnifico paesaggio e dell’ottimo cibo italiano, ma soprattutto della cultura e delle splendide persone che ho conosciuto nella mia terra d’origine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan 

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan 

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Vendeva cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

13commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

1commento

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

LUTTO

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

GAZZAREPORTER

Incidente nella rotatoria del Petitot Foto

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

2commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

12commenti

STATI UNITI

Florida: personale armato di fucile a scuola dopo la strage

SPORT

olimpiadi

Medaglia di bronzo per Arianna Fontana

SPORT

Formula Uno: la Mercedes svela la vettura W09

SOCIETA'

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra