10°

20°

PGN primo piano

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Hanno sempre vissuto lontano migliaia di chilometri dall’Italia. Vengono dall’Argentina, dal Brasile e dall’Uruguay, ma nelle loro vene scorre sangue italiano, o meglio, «appenninico».
Sono i venti ragazzi vincitori del concorso «Orizzonti Circolari - Ambasciatori del Terzo Millennio», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e gestito dalla Comunità Montana «Garfagnana».
Giovedì scorso sono stati ospiti a Casarola, dove hanno trovato, ad accoglierli, il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, l’assessore al Turismo Donatella Basteri e Marta Simonazzi, presidente del comitato Pro Casarola, che ha parlato loro di Attilio Bertolucci, leggendo alcune poesie e accennando, grazie anche agli spunti offerti dalla splendida cornice di casa Bertolucci, alla sua biografia, senza tralasciare gli aneddoti più divertenti e curiosi della vita del grande scrittore.
Un’occasione unica, per i venti partecipanti, di riscoprire le loro origini, grazie al progetto «Parco nel Mondo», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano a favore di una «cittadinanza affettiva» degli emigrati dell’Appennino e dello sviluppo sostenibile del territorio, che permetterà loro di rafforzare la propria identità culturale, rendendoli promotori delle tradizioni e delle tipicità dei territori del Parco nei territori delle proprie zone di residenza in diverse nazioni del mondo.
L’idea di questo progetto, maturata negli ultimi mesi in collaborazione con le regioni Emilia Romagna e Toscana, consiste in un soggiorno formativo di due settimane da trascorrere nelle quattro aree del Parco (Lunigiana, Garfagnana, Appennino reggiano e parmense) rivolto a giovani residenti all’estero discendenti di emigrati del nostro Appennino, con l’obiettivo di coinvolgere direttamente i figli e i nipoti di chi è andato via e farli diventare veri e propri «ambasciatori affettivi» del Parco nelle loro comunità.
Questi giovani avranno il compito, una volta concluso il soggiorno, di organizzare un meeting presso la propria associazione di italiani all’estero, diffondendo le tradizioni, la cultura e i prodotti della terra d’origine.
«E' un sogno diventato realtà - ha affermato Fabio Leni, un 27enne di Mendosa, in Argentina -. Mio nonno, Giovanni Leni, è scappato da Valditacca con suo cugino, Attilio Malmasarri, dopo la Seconda Guerra Mondiale, per trovare fortuna in Argentina. E’ bellissimo vedere finalmente con i miei occhi questi posti, di cui mio nonno mi ha mostrato tantissime immagini, e di cui mi parlava con nostalgia. Al mio ritorno in Argentina parlerò certamente del magnifico paesaggio e dell’ottimo cibo italiano, ma soprattutto della cultura e delle splendide persone che ho conosciuto nella mia terra d’origine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: