15°

PGN primo piano

Anoressia e bulimia: ne soffrono sempre più maschi

Anoressia e bulimia: ne soffrono sempre più maschi
0

 Caterina Zanirato

 

E' una mano che da 10 anni resta tesa alle persone che soffrono di disturbi alimentari, anoressia e bulimia quella del «Filo diretto A-B», servizio dell’Ausl di Parma e dell’associazione di volontariato «Sulle ali delle menti».
 Un aiuto che in 10 anni è arrivato a oltre 600 persone, che hanno chiamato lo 0521.231149, raccontando i loro problemi con il cibo e venendo indirizzate nelle varie strutture specializzate. E, dopo tanti anni di servizio, ieri, Franco Giubilini, direttore dipartimento assistenziale integrato Salute mentale e dipendenze patologiche, Pietro Pellegrini, direttore centri di salute mentale Parma Est-Ovest, Anna Maria Gibin, responsabile del programma disturbi alimentari e Giuseppina Poletti, presidente di «Sulle ali della libertà» hanno voluto rimarcare quanto è stato fatto e quanto c'è ancora da fare per aiutare le tante persone che ogni anno cadono nel tunnel dei disturbi alimentari. «Filo diretto è un numero di telefono, attivo il mercoledì dalle 18 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 12 - spiega Poletti -, al quale rispondono i 15 volontari dell’associazione appositamente formati dall’Ausl e che generalmente hanno vissuto esperienze dirette di disturbi alimentari. Dopo aver ascoltato le problematiche delle persone, che restano anonime, parlato con loro, capito le loro esigenze, le informano sui servizi: da quelli sanitari, pubblici e privati, alle terapie di gruppo, come i gruppi di auto aiuto».
 «Il servizio è molto importante - commenta Gibin -. Il 50% dell’utenza che si rivolge alle nostre strutture è messa in contatto con noi dal Filo diretto». E il fenomeno non accenna a placarsi: al momento sono 150 le persone che seguono il programma «Disturbi del comportamento alimentare» dell’Ausl, alle quali si devono aggiungere quelle che seguono terapie private o che hanno disturbi lievi tanto da non necessitare dell’intervento medico.
 Unica differenza: se prima il 99% erano donne, ora i disturbi colpiscono anche molti uomini. «Il trend è in crescita - commenta Giubilini -. In Italia ne è vittima oltre il 5% della popolazione, e quindi a Parma migliaia di persone. Sono disturbi che hanno un elevato impatto sulla vita di chi è colpito e sulla sua famiglia: servono servizi attrezzati e integrati, che mettano in campo figure professionali quali psicologo, dietologo, internista, medico generale. A Parma siamo fortunati, perché già da 10 anni abbiamo istituito “Filo diretto” per avvicinare l’utenza alle strutture sanitarie, grazie alla collaborazione con l’associazione di volontari».

 «Il vero problema - conferma Pellegrini - è avere un contatto con le persone e motivarle alla cura prima che il loro disturbo diventi così cronico e avanzato da rendere difficile l’intervento. Spesso, infatti, sono bloccate da sensi di colpa e vergogna, perché il loro è un disagio psichico prima che alimentare. E l’associazione è preziosa per questo ruolo». Sono infatti problemi che non vanno sottovalutati, dato che in alcuni casi portano alla morte (20% dei casi in Italia) o al suicidio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video