-2°

PGN primo piano

Tatuaggi nocivi: controlli anche a Parma

Tatuaggi nocivi: controlli anche a Parma
0

di Caterina Zanirato 

Anche a Parma sono scattati i controlli nei negozi di tatuaggi a opera dei Nas. Dopo la segnalazione al Consiglio europeo e l’inchiesta che si è aperta a Torino su una partita di inchiostro per tatuaggi che contiene sostanze cancerogene, anche in città i carabinieri si stanno dando da fare per scovare eventuali irregolarità. Alcuni campioni di inchiostro prelevati da un centro tattoo di Torino, infatti, hanno dimostrato di contenere delle amine aromatiche. In poche parole delle sostanze cancerogene, che secondo una risoluzione del Consiglio d’Europa del 2008 non dovrebbero essere presenti. I campioni sono stati esaminati nei laboratori dell’Arpa su richiesta della Procura di Torino e il risultato è stato agghiacciante: il rosso, il giallo e l’arancio erano tossici. Inoltre, gli inchiostri incriminati sono «ufficiali» e di produzione italiana: provengono da un’azienda di San Ferdinando, in Puglia. E c'è da giurare che l’inchiesta avrà risvolti internazionali, dato il vasto giro d’affari degli inchiostri per tatuaggi. 
C'è da dire, però, che la situazione a Parma è già tenuta sotto controllo e i cittadini che recentemente si sono fatti disegnare tribali e figure colorate sul corpo possono stare tranquilli: «Abbiamo sempre controllato questo genere di attività - conferma il comandante dei Nas, Angelo Balletta - e stiamo continuando a farlo, sia dal punto di vista dei materiali e delle strumentazioni usate, sia sotto il profilo delle autorizzazioni e dell’igiene. E’ un settore a cui prestiamo molta attenzione e fino ad ora non si sono riscontrate anomalie. Il mio invito, per tutti gli appassionati di tatuaggi e piercing, rimane sempre quello di rivolgersi a professionisti del settore e non persone che si improvvisano tatuatori». Anche i titolari delle attività devono, però, tenere gli occhi aperti: sulle boccette di inchiostro sequestrate a Torino, infatti, non c'è scritto nulla, mentre per i materiali che contengono erbe aromatiche sarebbe previsto l’obbligo dell’etichetta R-45. Che tradotto significa «trasporto di sostanze cancerogene». 
In tutti i colori «incriminati» è stata trovata l’o- toluidina (dove o sta per ortho), e nell’arancio anche della 2-metil-5-nitroanilina. Ovviamente nulla è indicato nella scheda di composizione del prodotto. Normalmente le amine aromatiche hanno come bersaglio la vescica. Ma il loro effetto può essere molto più terribile sui giovani che se le fanno tatuare sulla pelle: può provocare il cancro.  
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti