-4°

PGN primo piano

Casa nel Parco: mille attività per i giovani

Casa nel Parco: mille attività per i giovani
0
di Ilaria Graziosi
C'è chi suona la batteria, chi gioca a calcio balilla, chi chiede aiuto per finire un esercizio di matematica e chi prende accordi per rivedersi il giorno dopo. Sono tantissimi i ragazzi che si ritrovano tutti i pomeriggi alla Casa nel Parco, il centro di aggregazione aperto a Parma nel 2003, che ospita anche uno spazio per i bambini più piccoli. 
Si conclude proprio qui il viaggio che la Gazzetta ha intrapreso per far conoscere meglio ai lettori il mondo dei centri dedicati ai più giovani, dove i ragazzi amano trovarsi per trascorrere un pomeriggio diverso in compagnia dei loro coetanei, dedicandosi alle attività che preferiscono. Dopo l'ex Federale, il centro Montanara, il centro Esprit e la Casa Giovani di Baganzola, ecco dunque i ragazzi di Casa nel Parco, una delle prime strutture- dopo quella di via Montanara e Villa Ghidini- ad essere aperta in città come punto di ritrovo per i giovani. Giovani dei quartieri San Leonardo e Cortile San Martino, principalmente. Ma non solo. «Sono davvero tanti i ragazzi che trascorrono i pomeriggi con noi -spiega Lorenza Dodi, coordinatrice del centro- è un posto talmente grande e ben strutturato che c'è solo l’imbarazzo della scelta per le attività da svolgere». 
Effettivamente il centro è molto grande (gli iscritti sono circa 160) essendo ospitato da una casa colonica: ci sono una sala studio e una sala gioco. 
E poi c'è la saletta dove gli educatori pianificano i programmi da svolgere, un salone polivalente pieno di giochi, una sala con quattro postazioni Internet - che non possono essere occupate per più di mezz'ora - e un’area laboratori. 
Poteva poi mancare una sala prove per la musica? Assolutamente no. Ecco dunque che si può usufruire anche di una saletta perfettamente attrezzata e insonorizzata, che i ragazzi -dai 14 ai 21 anni- fanno a gara per occupare. «Suonare la batteria è il mio hobby preferito- racconta Christian, 12 anni- e, dato che faccio già parte di un gruppo con altri due compagni di classe, “I Boss”, quando compirò 14 anni verrò qui ad esercitarmi. Sicuramente, infatti, continuerò a frequentare questo centro: è un posto dove mi trovo benissimo con i miei amici. E poi gli animatori hanno sempre delle proposte divertenti per noi, è impossibile annoiarsi». 
C' è spazio per tutti nella Casa nel Parco: il centro ospita infatti, tutti i giorni, ragazzi dai 6 ai 21 anni e il martedì pomeriggio possono usufruire dell’area studio anche i giovani universitari, dalle 14.30 alle 19.30. 
«Proprio per il fatto che questo centro è frequentato da ragazzi di diverse età- continua Lorenza- è capitato spesso che i ragazzi più grandi “trainassero“ quelli più piccoli verso nuove attività: ecco dunque che negli anni passati abbiamo avuto anche corsi di ballo, hip hop e break dance, tenuti dai ragazzi più grandi che insegnavano passi speciali a quelli più piccoli». 
Altro tratto caratteristico di Casa nel Parco -da cui deriva anche il suo nome- è la vicinanza al Parco Nord. «Abbiamo un cancello che ci collega al Parco, ed è inevitabile che, con l’arrivo delle belle giornate, tutte le nostre attività si svolgano prevalentemente all’aperto. Abbiamo un piccolo orto, che curiamo e da cui ricaviamo alcuni prodotti, e ci occupiamo di una cucciolata di gattini appena nati: i nostri ragazzi amano moltissimo stare a contatto con la natura». 
I ragazzi tra gli 11 e i 15 anni danno vita anche ad un giornalino, il Giornalino della Casa nel Parco, per raccontare tutte le attività che si svolgono all’interno del centro. 

«A me è venuta voglia di fare il giornalista -scherza Daniel, 12 anni -mi piace molto descrivere le attività che svolgiamo qui. E poi, da quando lo faccio, ho imparato a scrivere meglio e prendo voti più alti anche nei temi in classe».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta