24°

PGN primo piano

Casa nel Parco: mille attività per i giovani

Casa nel Parco: mille attività per i giovani
0
di Ilaria Graziosi
C'è chi suona la batteria, chi gioca a calcio balilla, chi chiede aiuto per finire un esercizio di matematica e chi prende accordi per rivedersi il giorno dopo. Sono tantissimi i ragazzi che si ritrovano tutti i pomeriggi alla Casa nel Parco, il centro di aggregazione aperto a Parma nel 2003, che ospita anche uno spazio per i bambini più piccoli. 
Si conclude proprio qui il viaggio che la Gazzetta ha intrapreso per far conoscere meglio ai lettori il mondo dei centri dedicati ai più giovani, dove i ragazzi amano trovarsi per trascorrere un pomeriggio diverso in compagnia dei loro coetanei, dedicandosi alle attività che preferiscono. Dopo l'ex Federale, il centro Montanara, il centro Esprit e la Casa Giovani di Baganzola, ecco dunque i ragazzi di Casa nel Parco, una delle prime strutture- dopo quella di via Montanara e Villa Ghidini- ad essere aperta in città come punto di ritrovo per i giovani. Giovani dei quartieri San Leonardo e Cortile San Martino, principalmente. Ma non solo. «Sono davvero tanti i ragazzi che trascorrono i pomeriggi con noi -spiega Lorenza Dodi, coordinatrice del centro- è un posto talmente grande e ben strutturato che c'è solo l’imbarazzo della scelta per le attività da svolgere». 
Effettivamente il centro è molto grande (gli iscritti sono circa 160) essendo ospitato da una casa colonica: ci sono una sala studio e una sala gioco. 
E poi c'è la saletta dove gli educatori pianificano i programmi da svolgere, un salone polivalente pieno di giochi, una sala con quattro postazioni Internet - che non possono essere occupate per più di mezz'ora - e un’area laboratori. 
Poteva poi mancare una sala prove per la musica? Assolutamente no. Ecco dunque che si può usufruire anche di una saletta perfettamente attrezzata e insonorizzata, che i ragazzi -dai 14 ai 21 anni- fanno a gara per occupare. «Suonare la batteria è il mio hobby preferito- racconta Christian, 12 anni- e, dato che faccio già parte di un gruppo con altri due compagni di classe, “I Boss”, quando compirò 14 anni verrò qui ad esercitarmi. Sicuramente, infatti, continuerò a frequentare questo centro: è un posto dove mi trovo benissimo con i miei amici. E poi gli animatori hanno sempre delle proposte divertenti per noi, è impossibile annoiarsi». 
C' è spazio per tutti nella Casa nel Parco: il centro ospita infatti, tutti i giorni, ragazzi dai 6 ai 21 anni e il martedì pomeriggio possono usufruire dell’area studio anche i giovani universitari, dalle 14.30 alle 19.30. 
«Proprio per il fatto che questo centro è frequentato da ragazzi di diverse età- continua Lorenza- è capitato spesso che i ragazzi più grandi “trainassero“ quelli più piccoli verso nuove attività: ecco dunque che negli anni passati abbiamo avuto anche corsi di ballo, hip hop e break dance, tenuti dai ragazzi più grandi che insegnavano passi speciali a quelli più piccoli». 
Altro tratto caratteristico di Casa nel Parco -da cui deriva anche il suo nome- è la vicinanza al Parco Nord. «Abbiamo un cancello che ci collega al Parco, ed è inevitabile che, con l’arrivo delle belle giornate, tutte le nostre attività si svolgano prevalentemente all’aperto. Abbiamo un piccolo orto, che curiamo e da cui ricaviamo alcuni prodotti, e ci occupiamo di una cucciolata di gattini appena nati: i nostri ragazzi amano moltissimo stare a contatto con la natura». 
I ragazzi tra gli 11 e i 15 anni danno vita anche ad un giornalino, il Giornalino della Casa nel Parco, per raccontare tutte le attività che si svolgono all’interno del centro. 

«A me è venuta voglia di fare il giornalista -scherza Daniel, 12 anni -mi piace molto descrivere le attività che svolgiamo qui. E poi, da quando lo faccio, ho imparato a scrivere meglio e prendo voti più alti anche nei temi in classe».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon