14°

PGN primo piano

Samuele Bersani: i miei miti? Franco Battiato e Fabrizio De André

Samuele Bersani: i miei miti? Franco Battiato e Fabrizio De André
0

di Alessia Ferri

A che ora ti svegli al mattino?
Non ho un orario preciso ma, appena
posso, mi piace dormire
Descrivi la tua giornata tipo
Più che una giornata esiste un periodo tipo, quando lavoro ad un nuovo progetto. In quel caso, mi ritiro in casa a scrivere ed esco pochissimo. Per mesi, vivo come un eremita.
Un pregio
La schiettezza, dico sempre quello che penso.
Un difetto
Anche in questo caso dico la schiettezza perché, non essere in grado di essere diplomatici, specialmente per chi fa un lavoro come il mio, può costare molto.
Mito musicale giovanile
Sono due: Franco Battiato e Fabrizio De Andrè
Quando hai capito di essere arrivato?
Non l’ho ancora capito. Anzi, una volta l’ho pensato, ma poi ho preso una secchiata d’acqua gelida in testa, allora sono arrivato alla conclusione che, probabilmente, non si arriva mai.
Musica è?
Per me è l’infanzia perché ho un padre musicista e i miei primi ricordi sono legati a lui che suona.
Quando hai iniziato a dire che volevi fare questo lavoro?
Sempre da piccolino, un po' influenzato dalla figura di mio padre, un po' dall’indole personale. Mi ricordo che, quando gli altri bambini uscivano a giocare a pallone, io scrivevo.
Cosa avresti fatto se non fossi diventato un cantante?
Avrei scritto delle storie. La musica è la mia vita ma, più del fatto in sé, adoro l’idea che, con essa, si possano raccontare delle storie.
Hai un momento della giornata in cui scrivi meglio o l’ispirazione può arrivare in ogni momento?
Purtroppo per i miei collaboratori, lavoro quasi sempre di notte...anche se, un’idea, può arrivare in qualunque momento e in qualunque posto.
E, dall’idea, come si passa alla canzone finita?
Il processo è lungo perché curo molto i dettagli. La prima cosa che scrivo, è la musica, che considero un po' come la scenografia. Le parole, poi, arrivano da sole.
L' ultima cosa che fai prima di salire sul palco?
Non ho un gesto scaramantico, però lo stato d’animo è sempre lo stesso...sono perennemente in ansia.
A quali canzoni del tuo repertorio, sei più legato?
Alla prima, «Il mostro», appunto perché è la prima e poi a quelle che sto scrivendo perché sono sempre proiettato in avanti.
Cosa pensi della pirateria musicale?
Che ormai è un fenomeno dilagante e difficilmente arginabile perché è entrato a far parte della quotidianità delle persone. Una volta, quando si scaricava illegalmente da internet o si compravano cd falsi lo si faceva di nascosto, adesso lo si dice senza problemi.
Cosa ti spaventa?
La solitudine.
Cosa non sopporti nella gente?
La prepotenza, intesa sotto ogni aspetto.
Un lato negativo della popolarità?
Che quando sei famoso tutti si fingono amici e poi, basta un momento di minor successo perché la folla si diradi. In quei casi, capisci la falsità della gente e cosa significa essere invisibili.
Un lato positivo?
Lo stesso, perché ti aiuta a capire chi sono gli amici.

Progetti lavorativi imminenti?
La conclusione del nuovo album che, salvo intoppi, dovrebbe uscire entro la fine dell’anno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

6commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv