PGN primo piano

Video «virali»: la creatività è alla portata di tutti

Video «virali»: la creatività è alla portata di tutti
Ricevi gratis le news
0
Pierluigi Dallapina
Non sempre i virus vanno curati con una medicina. A volte possono esistere delle «infezioni benefiche», che invece di far star male - tanto un uomo quanto un computer - si dimostrano eccezionali strumenti di comunicazione, di divertimento e perché no anche di marketing.
 E’ il caso dei video virali, filmati amatoriali o presunti tali, della durata di pochissimi minuti, che da diversi anni hanno letteralmente invaso internet riuscendo a comunicare un’idea, una storia, un prodotto, un film o qualsiasi altra cosa a milioni di persone in tutto il mondo, nell’arco di pochissimo tempo e per di più con costi relativamente contenuti.
 Da domani a domenica Parma si trasformerà in una fabbrica in grado di sfornare video virali - o video fai da te, nel caso in cui la prima definizione suonasse poco rassicurante - grazie ad un workshop (laboratorio) aperto a tutti, organizzato dall’assessorato alla Creatività giovanile e da The AD Store, in collaborazione con Engioi. La durata del corso è di 24 ore, l’orario delle lezioni andrà dalle 10 alle 19 (è compresa un’ora di pausa al giorno), e si svolgerà nei locali del centro giovani Montanara, in via Pelicelli 13/A, come hanno ricordato ieri l’assessore Lorenzo Lasagna e Natalia Borri di AD Store. In cattedra salirà un veterano dei video virali come Alessandro Orlowski, parmigiano sempre in giro per il mondo, che dal '91 ha iniziato a «firmare» videoclip e spot, prima di scoprire le enormi potenzialità dei video virali.  «Basta una piccola macchina fotografica in grado di girare dei filmati per divulgare le nostre idee nel mondo», afferma in quella che è stata la prima conferenza stampa del Comune via Skype.

 Un monitor e due casse audio hanno permesso a Orlowski, comodamente seduto nel suo studio di Barcellona, di spiegare i dettagli del workshop e la filosofia dei video virali. «In futuro tutti potremo essere famosi per almeno 15 secondi», afferma parafrasando Andy Warhol, prima di ricordare che «il video virale serve per far arrivare un messaggio ad un target ben preciso, in modo da innescare una distribuzione organica e non casuale». Tradotto, il video deve essere visto da qualcuno che poi sarà invogliato a farlo vedere ad altri. «Questi video vengono definiti virali - precisa Lasagna - perché scatenano una sorta di passaggio da utente a utente, in modo incontrollabile, arrivando a totalizzare milioni di contatti». Il filo rosso dei vari video sarà rappresentato dai centri giovani, anche se i creativi avranno massima libertà di espressione. «Abbiamo voluto proporre anche a Parma questo workshop - spiega Natalia Borri - perché la rete è il futuro della comunicazione». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat