-4°

PGN primo piano

Il senso della vita? Ce lo spiegano i ragazzi

Il senso della vita? Ce lo spiegano i ragazzi
0
Daria Beverini
«Sono Alice. Datemi il paese delle meraviglie», oppure «Vendesi gratta e vinci già grattato. Perdita assicurata. Cinquanta euro: un vero affare». Erano queste le frasi scritte sui pezzi di cartone che i ragazzi tenevano in mano nell’atrio del Teatro al Parco, dove si è svolta la serata inaugurale del XVI «Meeting con i giovani. Le mie domande non solo mie», la manifestazione organizzata dall’Ausl di Parma in collaborazione con lo Spazio giovani di via Melloni, a cui hanno partecipato 17 scuole superiori di Parma e provincia e 7 centri giovani del territorio. 
Ed è proprio così che i ragazzi hanno pensato di accogliere mercoledì sera gli spettatori della prima serata: fingendosi mendicanti. Ma di sogni. Perché il tema scelto quest’anno dagli studenti stessi è stato proprio «Il senso della vita: le mie istruzioni per l’uso». «Un tema adulto, che ci ha stupito e forse non ci saremmo mai spinti a proporre - ha commentato Esmeralda Losito, coordinatrice del Meeting e dipendente dello Spazio giovani -. Il punto di vista è poi interamente quello dei ragazzi». Perché sono stati proprio loro i veri protagonisti della manifestazione, che si concluderà oggi: i ragazzi, liberi per una volta di esprimere le proprie preoccupazioni e paure, cercando un linguaggio attraverso cui poterlo far capire anche agli adulti. «Questo progetto è il risultato di una rete di istituzioni che desiderano comunicare con i più giovani - ha commentato l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini -. È un’iniziativa esemplare che, negli anni, ha prodotto i suoi frutti e spero possa proseguire». «Quando si ha a che fare con un movimento come questo significa che le basi, i temi affrontati sono importanti - ha aggiunto l’assessore comunale all’Ambiente Cristina Sassi -. È un mezzo importante attraverso cui riuscire a comunicare». 
E proprio per comunicare le paure che stanno vivendo i ragazzi di oggi, il centro di formazione professionale Ciofs di Parma ha messo in scena, insieme alla Compagnia Era Acquario di Lucia Perego, lo spettacolo «Non vogliamo essere subito già così senza sogni», tratto liberamente da «La mia guerra» di Marika Nicolussi. «I ragazzi in questo caso sono protagonisti, non uditori - ha sottolineato il consigliere della Fondazione Cariparma Enore Guerra -. Solo in questo modo ci si può sentire parte integrante di uno spettacolo». «Quando è stato scelto il tema di quest’anno, il dubbio dei ragazzi era se inserire o meno nel titolo le “mie” istruzioni - ha aggiunto Massimo Zilioli, presidente dell’associazione Galleria dei Pensieri -. È tenendo presente questo doppio binario che deve essere letta l’intera manifestazione». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video