12°

PGN primo piano

Quei campioni che sanno perdere

Quei campioni che sanno perdere
0
Daria Beverini
«Ci sono stati periodi in cui sono stato male, in cui non riuscivo a convincermi di essere forte. E’ vero, questo è stato un anno di successi ma prima ho anche perso tanto. Prima di saper vincere è necessario saper accettare le sconfitte». 
Sembrano le parole di un adulto ma a pronunciarle è stato Gabriele Melegari, a 15 anni già Medaglia d’Oro ai Campionati Italiani Cadetti 2010 di Judo, nel corso dell’incontro «Sport in adolescenza: una chance per vincere!», l’ultimo del ciclo «Benessere in adolescenza», organizzato dal Centro giovani Federale insieme al Consiglio del Quartiere Lubiana, in collaborazione con il Comune.
La vita e lo sport
Una tavola rotonda attraverso la quale sottolineare l’importanza che lo sport gioca nella vita di un adolescente, preparandolo a saper accettare le vittorie come le sconfitte, le soddisfazioni come i sacrifici. «La pratica sportiva è un importante collettore di socialità e per questo è necessario che non sia solo competizione ma anche gioco - ha commentato l’assessore allo Sport Roberto Ghiretti -. Se però vogliamo educare i ragazzi è necessario farlo prima con le famiglie, che non hanno nessun diritto di chieder a un figlio di diventare un campione. Si tratta di modelli sbagliati: il genitore deve limitarsi a fare il genitore. Per questo è importante investire sulle competenze dei dirigenti, di cui c'è grande bisogno».
L'esperienza di Giocampus
Lo sport quindi come strumento di benessere, come mezzo per preparare i ragazzi ad affrontare al meglio le difficoltà che gli si presenteranno nella vita. «Quando usciranno dalla scuola i ragazzi si troveranno di fronte a un mondo estremamente selettivo - ha aggiunto Elio Volta, responsabile di Giocampus Barilla -. Lo sport ha nel suo Dna la cultura della sconfitta. L’adolescenza costituisce un momento fondamentale: è in questa fase che può subentrare l’apatia e che un ragazzo decide se fare sport o no nella sua vita. Per questo gli educatori hanno il dovere di tenere vivo l’interesse: loro hanno una grande responsabilità sull'alto tasso di abbandono che si registra in quell'età».
Un abbandono spesso determinato dalla concorrenza messa in campo da videogiochi e dalla prospettiva di una vita più sedentaria. 
«Lo sport è uno strumento fondamentale per la buona crescita di un ragazzo - ha concluso il presidente della U.P. Virtus Tommaso Della Ghezza -. Il rovescio della medaglia è però un eccesso di competitività, che può essere fonte di stress. Certo, nella vita bisogna saper sgomitare ma anche sopportare la sconfitta. Per questo i genitori devono ricordare che ogni bambino ha il diritto di non essere un campione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia