PGN primo piano

Il piccolo genio debutta all'Università

Il piccolo genio debutta all'Università
Ricevi gratis le news
3

di Giovanna Melli

Michele Minelli a tre anni sapeva già leggere e sfogliava la «Gazzetta di Parma» «come un grande, sbagliando solo qualche accento», dice soddisfatta la mamma Marta.
A quattro anni e mezzo sedeva già sui banchi della prima elementare della «Laura Sanvitale» sapendo già scrivere e far di conto, adesso che di anni ne ha diciassette ha appena tagliato il traguardo delle superiori al liceo scientifico «Ulivi» uscendo dalla maturità con la lode. A settembre inizierà all’Università di Parma il corso di Ingegneria informatica.
«Ho sempre avuto le idee chiare sulla facoltà che volevo scegliere - dice Michele -. Da quando ero piccolo, in seconda elementare, mi divertivo a “trafficare” con il computer».
Manca poco all'inizio della grande avventura universitaria. «A ottobre darò il mio primo esame - annuncia soddisfatto - dopo aver passato, questa primavera, l’esame del “Progetto Corda” ho la possibilità di poter dare subito l’esame di analisi».
La matematica e la fisica sono il suo pane: «Sono le mie materie preferite, e colgo l’occasione per ringraziare la professoressa Silvana Antico che mi ha trasmesso un grande senso di professionalità, serietà e rispetto».
Michele frequentava la sezione «E» del liceo scientifico «Ulivi»: per tutti i cinque anni delle superiori ha brillato, passando da una media dell’8.80 fino al 9.44, media con cui è stato ammesso all’esame di maturità.
Bravo, anzi bravissimo a scuola Michele. Eppure non rispecchia affatto il tipo del secchione che passa tutto il pomeriggio sui libri e non mette mai il naso fuori di casa: «Mi piace studiare, ma non dedico tutta la mia giornata ai libri. Non sento lo studio come un’imposizione o un dovere, per me è una passione che alimento con la mia grande curiosità - spiega. - Non è una fatica  studiare, ma un piacere, che mi permette di conoscere cose nuove. A livello scolastico sono stato avvantaggiato dal dono che ho, un’ottima memoria. Mi bastava stare attento a scuola mentre il professore spiegava e integrare la materia nel pomeriggio».
Insieme alla fisica, all’aritmetica e al computer («sul quale navigo per ore,  dove posso trovare tutte le informazioni per risolvere le mie curiosità e progettare i miei viaggi»), un’altra passione di Michele è il gioco del golf. «Fino a pochi anni fa praticavo judo ma a causa di un infortunio ho dovuto smettere e così ho iniziato a conoscere il gioco del golf - dice soddisfatto lo studente -. Gioco con il Cus Parma, ho già gareggiato in tanti tornei che ho anche vinto. Mi alleno tutti i giorni per circa due ore e mezzo. Questo gioco mi affascina, per le sue caratteristiche di precisione e concentrazione; spesso giocando, riesco a mettere a frutto le mie conoscenze di fisica e geometria per tirare la pallina nella buca».
Lo studio può aspettare, ora si parte per le vacanze: un lungo viaggio negli Stati Uniti insieme alla mamma Marta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    02 Agosto @ 14.34

    Io a tre anni (26 anni fa) non leggevo la Gazzetta di Parma, ascoltavo però Balestrazzi che leggeva il telegiornale alla sera: se ho qualche problema psicologico è dovuto a questo. Scherzi a parte, anch'io avevo la media del nove a scuola (Melloni), anch'io sono uscito con il massimo sia alle superiori che all'Università. Tuttavia, ho imparato che nel lavoro e nella vita "l'essere bravi nello studio" è certamente importante, ma molto più importanti sono altre qualità che definiscono una persona: l'ironia, la simpatia, il saper fare con i colleghi, l'intelligenza (che non è prendere 30 in un esame), la pazienza... Ecco, se a 29 anni ho fatto un leggero passo avanti professionalemnte è forse più merito di queste cose che il patrimonio di conoscenze imparato a scuola o all'università. Auguro a Michele le migliori fortune, ricordandogli che lo studio non è tutto nella vita. E penso che lo abbia capito anche lui

    Rispondi

  • cristina

    01 Agosto @ 09.45

    E, aggiungo io, è anche un gran bel ragazzo...........Vai Miki!

    Rispondi

  • paolo

    31 Luglio @ 17.52

    Io a 44 anni devo ancora capire qualcosa della vita e lui a 4 leggeva la Gazza.....non so chi sia più fortunato.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS