-5°

PGN primo piano

Più taxi di notte per i ragazzi che escono dalle discoteche

Più taxi di notte per i ragazzi che escono dalle discoteche
1

di Caterina Zanirato
Ormai sono sempre meno i giovani che scelgono di guidare l’auto di notte, soprattutto dopo aver fatto serata in discoteca e aver alzato un po' troppo il gomito.
E tra i tanti rimedi, bus navetta e amici «volonterosi», c'è anche chi decide di chiamare un taxi.
Ma, purtroppo, i taxi in servizio a quell'ora sono sempre pochi ed è difficile prendere la linea, date le tante richieste. I taxisti di Parma, però, hanno deciso di cambiare la situazione: proprio in questi giorni, infatti, hanno presentato una richiesta al Comune  per integrare il servizio di radio taxi notturno, facendo diventare operative due squadre anziché una.
«A Parma sono attivi 78 taxisti divisi in varie squadre da 6 o 7 auto ciascuna - spiega Roberto Ravasini, presidente di Radio taxi -. In questo modo le squadre si dividono i vari turni a rotazione: circa una decina di squadre lavorano di giorno. Di sera, invece, dal lunedì al giovedì sono operative 3 squadre fino a mezzanotte, mentre solo una copre l’intera nottata. Il weekend, sempre di notte, sono operative 4 squadre, solo che due finiscono di lavorare a mezzanotte, mentre la terza termina il servizio alle 3 e la quarta alle 6».
Durante il weekend, all’uscita dalle discoteche le richieste di taxi sono in continuo aumento: «Alle 4 iniziamo a ricevere tantissime telefonate, proprio nell’orario in cui chiudono le discoteche - continua Ravasini -. Abbiamo pensato quindi, per rispondere alle esigenze dei cittadini, di prolungare il servizio della squadra che termina alle 3 fino alle 6 di mattina, come l’altra. Tanto i giovani che escono dalle discoteche prima delle tre sono pochi. In questo modo si avrebbero operative dalle 12 alle 14 auto».
«Abbiamo chiesto in Comune - continua - di portare questi cambiamenti da settembre, visto che comunque durante il periodo estivo le richieste diminuiscono dato che sono tutti in vacanza: al momento, per agosto, anche nel weekend i servizi serali si concludono all’una. In città non c'è nessuno».
Intanto, chi vuole prendere il taxi è avvertito: di notte, il rischio è quello di aspettare. Il consiglio?
«Meglio attendere in linea e non continuare a mettere giù e richiamare continuamente. In questo modo si accumula la priorità: il nostro sistema è satellitare e gli utenti guadagnano di diritto la priorità nel chiamare il taxi più vicino».
Per quanto riguarda gli orari diurni, invece, i taxisti amano la pioggia: «Ovviamente con il bel tempo lavoriamo di meno - conclude Ravasini -. Le ora di punta? Dipende, in genere sono quelle in cui arrivano gli aerei o particolari treni in stazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Caronte

    29 Ottobre @ 01.11

    Se si allungano i turni sgnifica che i taxi sono pochi? Che autogol questo presidente...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery