14°

PGN primo piano

Studente innamorato della musica

Studente innamorato della musica
2

 Chiara Pozzati

«Giulio è una creatura di montagna. Il primo a raggiungere la vetta e a riempirsi gli occhi di quella sfumatura d’infinito che solo il confine del cielo può regalare». Questo dicono oggi gli amici del 26enne parmigiano. E questo forse è il senso di quel sogno che ha spinto il ragazzo a intraprendere il cammino di Santiago de Compostela. Fino a Capo Finisterre, proprio quel confine del mondo dove è scomparso sabato, poco dopo mezzogiorno, inghiottito dalle onde.
«Per chi lo conosce come noi è facile immaginarlo sulla via coi suoi scarponcini sempre diligentemente allacciati, gli occhiali grandi e quel canticchiare sommesso che è stato l’immancabile compagno di tante nostre scampagnate», mormora un altro ragazzo. Che poi si incupisce a ricordare l’amico che era certo un artista e forse un poeta, ma sicuramente era anche innamorato della vita. «Ecco, è proprio quel suo sguardo timido e assetato di scoprire qualcosa di più, capace di andare a fondo ma sempre con delicatezza, che rimarrà per sempre scolpito nel cuore di chi lo conosce». Partito il 20 luglio alla volta della Spagna, forse alla ricerca di un'emozione ben più grande di quella di un semplice viaggio, Giulio ha macinato chilometri come ci si aspetta da ogni pellegrino, arrivando alla meta il 17 agosto. È partito in solitaria: anzi, come al solito, in compagnia dell'immancabile chitarra.  La stessa che aveva imparato a suonare da autodidatta, con qualche consiglio prezioso passato da Flaco Biondini, lo storico chitarrista di Francesco Guccini. Al conservatorio Boito, invece, ha studiato flauto. È riuscito a farsi apprezzare anche come disegnatore di fumetti.
Ora in tanti ripensano alle note che hanno accompagnato i campi estivi dell’Azione cattolica a cui Giulio ha partecipato, ma anche alle notti dei parmigiani. È lungo infatti l’elenco dei gruppi, in primis la «Corte dei miracoli», che l’hanno visto salire sul palco fin da adolescente, sempre pronto a cadenzare il ritmo dell’allegria con gli amici più cari. Dopo aver suonato nel gruppo «'Na Banda», ora sciolto, ultimamente aveva scelto per sé il buffo nome di «Recusallica» e si esibiva da solo, inseguendo arpeggi e voli di parole, inventandosi anche mille voci e mille volti quando abbandonava la chitarra per andare in scena con la compagnia teatrale di Traversetolo «Le ali di Icaro». «Ma Giulio è anche qualcos'altro: e per lui i libri sono una passione a cui non sa mai dire di no - ricorda un’altra amica. - Sta per conseguire la laurea specialistica in lettere all’Università di Parma, e sa che questo farà inorgoglire la mamma Giovanna e il papà Angelo», medico di base in via San Leonardo. Quella laurea Giulio ha già deciso di dedicarla al nonno Giacomo, presidente del Tribunale di Parma scomparso nel 2003. Ma questo ora non conta nulla. Quello che conta oggi è la preghiera di tutti quelli che continuano a sperare in un miracolo, in una telefonata che sciolga lo stomaco e regali di nuovo il respiro lungo. Annunciando che Giulio è stato ritrovato e sta bene. Ma qualcuno già oggi abbassa lo sguardo e scuote la testa. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    04 Settembre @ 19.48

    Ciao Luciana

    Rispondi

  • M.H.P.

    03 Settembre @ 22.46

    Ciao Giulio ♥

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia