11°

29°

PGN primo piano

Rosi, re del "surf delle vette"

Rosi, re del "surf delle vette"
0

Caterina Zanirato
Si chiama Michele Rosi, ha 24 anni, da poco campione italiano di mountainboard freestyle. Uno sport  che si può paragonare a una versione estiva dello snowboard. Nato da poco in Italia, ha già attirato circa 300 atleti professionisti che si sfidano tra discese, parchi e dislivelli delle montagne italiane e internazionali. Michele ha vinto il titolo  sul monte Penice, a Piacenza, sfidando atleti di altissimo livello. «E' stata una bella soddisfazione - racconta -. Da tre anni cercavo questo risultato. Ho iniziato a fare mountainboard nel 2007 e subito ho iniziato a fare gare, raggiungendo anche un terzo posto in boarder cross a Castel di Sangro (L'Aquila). Sento più vicino a me il freestyle che la discesa, per questo ho insistito su questo settore». Una passione, la sua, che nasce da lontano: «Dopo 12 anni di sci sono passato allo snowboard. Non ho mai fatto gare, ho sempre vissuto queste discipline come hobby. Nel 2007 cercavo un’alternativa estiva allo snowboard e alla fiera 'Sky pass' di Modena ho conosciuto il mountainboard, che mi ha subito conquistato. L’ho comprato e ho iniziato a scendere, arrivando secondo a giugno in una prima gara a Prato Spilla. E’ stato un passaggio naturale, devo ammettere che la tavola da snowboard e quella da mountainboard sono strumenti simili, così come il modo di usarli. La tavola ha semplicemente gli attacchi meno chiusi, delle ruote da 8 pollici con camera d’aria e le gomme tassellate come nelle mountain bike. Il vantaggio enorme della tavola da mountainboard è che è adatta a qualsiasi superficie: prati, cemento, terra. Si possono portare tutte le discipline sulla tavola». Da allora è stata una rapida ascesa. «Ho continuato a partecipare ad ogni evento - spiega Michele -. Nel 2008 ho preso parte ai mondiali in Inghilterra. L’anno scorso ho fondato un’associazione 'Skate center Parma' per gestire e sviluppare la scena di skate e mountainboard locale. E ho partecipato a un corso per diventare istruttore federale di mountainboard: sono uno dei pochi operanti in Italia». L'associazione di Rosi è molto attiva a Parma: «Abbiamo cercato di creare nuove strutture nel parco di via Paradigna, in fianco allo skatepark, ma purtroppo ci siamo scontrati con il vandalismo locale - racconta -. Ora abbiamo presentato con la Uisp un progetto, in Comune, per un parco apposito a fianco dalla tangenziale in via Spezia, per ospitare anche gare di livello internazionale. Quest’anno, a Bardonecchia, l’Italia organizza i mondiali di discesa e la federazione ci ha chiesto di organizzare quelli di freestyle nel 2012: sarebbe bello portarli a Parma. Ora siamo circa 5 iscritti, 3 appassionati di mountainboard e due di skateboard. E in Italia sono circa 300 gli atleti divisi nelle varie categorie. A livello internazionale, siamo riconosciuti per la nostra serietà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè Video

incredibile

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Elezioni 2017

Parlamentare M5S derubato non verrà a Parma: agorà su sicurezza e immigrazione con Ghirarduzzi

A Vittorio Ferraresi sono stati rubati i documenti prima di partire per Parma

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

9commenti

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

3commenti

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

FERRARA

L'agente ferito da Igor racconta e si commuove: "Mi sono finto morto"

STATI UNITI

E' morto Brezinski, esperto di comunismo alla Casa Bianca

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima