12°

PGN primo piano

Viola Gualandri strega tutti. Miss Emilia sogna una notte da regina

Viola Gualandri strega tutti. Miss Emilia sogna una notte da regina
0

Dall'Appennino al mare la regione con due cuori (Emilia e Romagna) trepida per le sue quattro «moschettiere» della bellezza. Viola, Eleonora, Cecilia e Vittoria puntano decise alla corona di Miss Italia anche se tutte si dicono già soddisfatte di essere arrivate alla finale di Salsomaggiore. Ma loro, un po', giocano in casa e quindi le azioni di conquistare una fascia sono in grande ascesa. Abbiamo incontrato le ragazze tra una pausa e l'altra delle prove, alla vigilia del debutto televisivo su Raiuno, in prima serata.

Viola Gualandri, 22 anni e il titolo di Miss Emilia. Capelli castani, occhi marroni e uno sguardo che ti colpisce subito. «Arrivare alla finale è stata una gioia immensa - sottolinea Viola, che vive a Sassuolo -. Certo il titolo di Miss Emilia mi ha messo al sicuro da eventuali sorprese. Arrivare in televisione è un grande successo». La Gualandri ha le idee chiare: «Ho deciso io di partecipare al concorso e la mia corsa verso Salsomaggiore è cominciata con il titolo di Miss Modena. Poi è arrivato quello di Miss Emilia e la strada è stata in discesa». Iscritta alla facoltà di Giurisprudenza, a Modena, dopo la laurea pensa ad una carriera legale. E su un'eventuale vittoria a Miss Italia, resta con i piedi per terra: «Non ci penso, sono già molto soddisfatta per le nomination per due fasce nazionali. Poi, chissà...».
Viene da Riccione, ha gli occhi marroni e i capelli biondi: si chiama Eleonora Peruzzini, 18 anni, è Miss Romagna. «Sono molto emozionata - sottolinea - ma, nel contempo, anche stanca. Tra trucco, parrucco e set fotografici, la nostra giornata è intensa: da fuori mi aspettavo fosse una cosa più tranquilla. Insomma c'è tanto lavoro da fare». E' stato il padre Luca a spingerla ad iscriversi al concorso: «Mi è sempre piaciuto seguire Miss Italia ed ora mi ritrovo qui per la finale». Il pass per Salsomaggiore lo ha ottenuto conquistando il titolo di Miss Romagna: «Mi aspettavo di vincere - sottolinea decisa -, visto che era un anno che facevo selezioni». Su chi vincerà il titolo, si trincera dietro una risposta classica: «Ci sono tante belle ragazze in gara». Poi scappa via per continuare il «calvario» delle prove. 
E' modenese, diplomata all'istituto magistrale, con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza Emilia Romagna: Cecilia Montorro, 19 anni, ha i capelli castani e gli occhi color marrone. Ma, soprattutto, è già felice per questa promozione: «Essere qui, alla finale, è l'ultima cosa che mi aspettavo. In camera avevo già preparato la valigia (un po' di scaramanzia non guasta mai ndr), invece mi sono ritrovata ancora in gara». A spingerla a partecipare è stata la mamma Cinzia: «Adesso andiamo in televisione, che rappresenta un'ottima vetrina per farsi conoscere». E sogna un futuro da attrice: «Il mio modello è Julia Roberts». Ma non riusciamo a strapparle nessun nome di attrice italiana. E' anche una grande appassionata di fotografia e al ritorno da Salsomaggiore ha già deciso che si iscriverà ad un corso: «Fotografie? Qui abbiamo poco tempo, solo qualche scatto da conservare come ricordo di un'esperienza davvero unica nel suo genere».
Fra qualche anno potrebbe scrivere un articolo come inviata al concorso di bellezza: adesso, invece, è in gara per conquistare la corona di Miss Italia. Stiamo parlando di Vittoria Tomasi, Miss Liabel Emilia Romagna: 20 anni, ferrarese di Porto Garibaldi, che ama indossare abiti corti disegnati da lei e realizzati dalla nonna Carla. «E' stata davvero una bella sorpresa - puntualizza -. Non me lo aspettavo di essere tra le 60 finaliste del concorso». Anche lei, come per altre ragazze, la spinta è arrivata dai genitori: nel suo caso è stata la mamma Diana ad iscriverla alle selezioni. E mai scelta si è rivelata così azzeccata: «Selezione dopo selezione - continua -, sono arrivata fino a Salsomaggiore». Occhi azzurri e capelli biondi, alta 1,80 gioca a pallavolo nel Comacchio ma il suo sogno è diventare giornalista: «Adesso scrivo articoli per una rivista locale».
«Abbiamo delle belle ragazze - sottolinea Mirka Fochi, responsabile del concorso per l'Emilia Romagna - in grado di lottare per tutti i titoli». E chissà che il titolo non si sposti dall'Emilia: l'ultima volta è stato con Gloria Bellicchi, salsese, che diventò Miss Italia davanti al suo pubblico nel 1998.
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery