-4°

PGN primo piano

Adolescenti sotto la lente. Scaparro: non tutto è nero

Adolescenti sotto la lente. Scaparro: non tutto è nero
0

Educazione: troppe parole e pochi fatti. Lo psicoterapeuta Fulvio Scaparro parla chiaro: «Si parla molto di educazione mentre paradossalmente diminuisce l’impegno educativo». Nei giorni scorsi al nuovo teatro Pezzani il fondatore e direttore dell’associazione Gea-Genitori ancora, è intervenuto sul tema «Un desiderio che trova risposta, voce alle domande e attese dei giovani», all’interno del ciclo di incontri dal titolo «Educare: la sfida» promossi nell’ambito delle iniziative di «Parma: la chiesa, la città» organizzate dalla diocesi. Introdotto brevemente da Ermanno Mazza e moderato da Stefano Andreoli, il relatore è partito dall’idea di gioventù che si ha nel sentire comune. «Da anni mi dichiaro scandalizzato per una visione dell’adolescenza - ha spiegato Scaparro - spesso presentata a tinte cupe o eccessivamente luminose. Quando dobbiamo “vendere” tutto è sano e bello, quando invece dobbiamo fare notizia tutto è nero». Da sempre gli adulti paragonano in modo critico i giovani d’oggi alle scorse generazioni. «Sicuramente nel corso del tempo è cambiato tanto - ha proseguito - ma nella sostanza il difficile rapporto tra le generazioni c'è sempre stato ed è qualcosa di naturale. E’ indubbio però che non può portare nulla di buono il diffondere buio e panico. Per questo è importante dar spazio anche a informazioni positive, che aiutino a promuovere un’altra idea di gioventù. Sono migliaia i ragazzi e la ragazze che conducono una vita normale, fanno volontariato e praticano uno sport». Numerosi anche i giovani che occupano posizioni ai margini e «non maturano alcun senso di identificazione con la collettività - ha rimarcato -. Si tratta allora di ricreare delle condizioni di fiducia nella collettività, di innescare momenti di mediazione fra i bisogni dei giovani e le istanze della collettività. Questa condizione può verificarsi solo con una ripresa della capacità propositiva degli ambienti istituzionali». Importante inoltre il ruolo ricoperto dai singoli per stimolare positivamente i giovani. «L'ultima riflessione, fra le molte che si potrebbero fare - ha concluso - chiama in causa gli adulti e tutti coloro che operano con i giovani: la difficoltà, per questi, di incontrare adulti significativi. Non si tratta di essere dei modelli ad hoc, degli eroi familiari e sociali; possiamo però chiedere ai genitori, agli insegnanti, agli operatori dei media e, perché no, agli uomini politici di reinterpretare il proprio modello in una chiave carismatica e stimolante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta