21°

PGN primo piano

Adolescenti sotto la lente. Scaparro: non tutto è nero

Adolescenti sotto la lente. Scaparro: non tutto è nero
0

Educazione: troppe parole e pochi fatti. Lo psicoterapeuta Fulvio Scaparro parla chiaro: «Si parla molto di educazione mentre paradossalmente diminuisce l’impegno educativo». Nei giorni scorsi al nuovo teatro Pezzani il fondatore e direttore dell’associazione Gea-Genitori ancora, è intervenuto sul tema «Un desiderio che trova risposta, voce alle domande e attese dei giovani», all’interno del ciclo di incontri dal titolo «Educare: la sfida» promossi nell’ambito delle iniziative di «Parma: la chiesa, la città» organizzate dalla diocesi. Introdotto brevemente da Ermanno Mazza e moderato da Stefano Andreoli, il relatore è partito dall’idea di gioventù che si ha nel sentire comune. «Da anni mi dichiaro scandalizzato per una visione dell’adolescenza - ha spiegato Scaparro - spesso presentata a tinte cupe o eccessivamente luminose. Quando dobbiamo “vendere” tutto è sano e bello, quando invece dobbiamo fare notizia tutto è nero». Da sempre gli adulti paragonano in modo critico i giovani d’oggi alle scorse generazioni. «Sicuramente nel corso del tempo è cambiato tanto - ha proseguito - ma nella sostanza il difficile rapporto tra le generazioni c'è sempre stato ed è qualcosa di naturale. E’ indubbio però che non può portare nulla di buono il diffondere buio e panico. Per questo è importante dar spazio anche a informazioni positive, che aiutino a promuovere un’altra idea di gioventù. Sono migliaia i ragazzi e la ragazze che conducono una vita normale, fanno volontariato e praticano uno sport». Numerosi anche i giovani che occupano posizioni ai margini e «non maturano alcun senso di identificazione con la collettività - ha rimarcato -. Si tratta allora di ricreare delle condizioni di fiducia nella collettività, di innescare momenti di mediazione fra i bisogni dei giovani e le istanze della collettività. Questa condizione può verificarsi solo con una ripresa della capacità propositiva degli ambienti istituzionali». Importante inoltre il ruolo ricoperto dai singoli per stimolare positivamente i giovani. «L'ultima riflessione, fra le molte che si potrebbero fare - ha concluso - chiama in causa gli adulti e tutti coloro che operano con i giovani: la difficoltà, per questi, di incontrare adulti significativi. Non si tratta di essere dei modelli ad hoc, degli eroi familiari e sociali; possiamo però chiedere ai genitori, agli insegnanti, agli operatori dei media e, perché no, agli uomini politici di reinterpretare il proprio modello in una chiave carismatica e stimolante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

3commenti

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"