19°

32°

PGN primo piano

Il 25 aprile? "E' il giorno in cui morì Hitler"

Il 25 aprile? "E' il giorno in cui morì Hitler"
0

di Giorgia C. Facchinetti

25 aprile: quanto ne sappiamo noi giovani che allora non c'eravamo? Nei giorni scorsi, mossi un po' dalla curiosità e un po' dallo spirito «da Iene» siamo andati in giro a chiedere a studenti universitari e delle scuole superiori se ne sapessero qualcosa di più e, a parte qualcuno che è scappato alla sola vista del taccuino, abbiamo raccolto diverse risposte divertenti. E ve ne proponiamo qualcuna. Prima di tutto, come promesso ai nostri intervistati, ecco la soluzione del quesito: il 25 Aprile segna la liberazione di Milano avvenuta nel 1945 da parte dei partigiani dall’occupazione nazista e fascista, cui seguì la cattura a Dongo e la successiva uccisione di Benito Mussolini e di Claretta Petacci, i cui cadaveri furono poi esposti il 29 aprile a piazzale Loreto, a Milano. Adesso passiamo invece alle vostre risposte.

Diciamo subito che addirittura 32 su 34 hanno risposto esattamente alla prima domanda e cioè che festa è il 25 Aprile «Festa della Liberazione». C'è sempre qualcuno con le idee un po' confuse che invece scambia la festa della Repubblica con la festa della Liberazione, solo in 2 su 34. Anche sulla data precisa non ci sono state grosse difficoltà. Solo una minima percentuale ha risposto 1943. Valentina, 28 anni, però è convinta che questa risposta sia sbagliata e dà la sua «Era il 1948. E’ iniziata nel '45, almeno un paio d’anni di combattimenti... e poi è finita nel '48 con lo sbarco degli Alleati in Sicilia» ci pensa ancora un po', ma la sua amica Michela 26 anni la sostiene «Sì, anche secondo me era il '48 anche perché mio padre è del '49 e l’Italia era già libera. Però lo sbarco non è stato in Sicilia, ma un po' più a nord».

Ma le cose iniziano già a complicarsi quando si chiede cos'è successo quel determinato giorno. Il caos più totale. 5/30 hanno risposto lo sbarco degli Alleati in Sicilia (che è invece il 10 luglio 1943). Seconda risposta più comune (4/34) è la liberazione dai campi di concentramento, liberazione di Roma (3/34), poi lo sbarco in Normandia (2/34), sempre degli Alleati, che è invece il 6 giugno del 1944 e poi c'è chi invece si è astenuto, 11/34. Francesco 21 si arrende e dice «guarda in storia sono ignorante davvero». C'è chi tira in mezzo anche il Führer, Irene 26 anni «La morte di Hitler. I russi arrivano a Berlino e Hitler si suicida» giusto in parte, ma non per quanto riguarda l’Italia. Michela 21 si giustifica «La mia professoressa del liceo non ci ha fatto fare niente né di storia né di filosofia». Roberto 19enne, dopo aver risposto correttamente invece ammette «ho appena comprato il giornale e l’ho letto lì»: apprezziamo la sincerità.

Quelli delle superiori se la cavano benino, ma anche tra loro c'è un po' di confusione in merito alla liberazione di chi e di che cosa. Martin 16 anni si avvicina molto alla risposta esatta: «L'Italia è stata liberata dai tedeschi grazie ai partigiani, al movimento della Resistenza» poi però cade sulla data «Era il 1943». Peccato. Mario 21enne studente di Economia è l’unico che dà una risposta completa «Liberazione d’Italia, 25 aprile 1945. Il Comitato di Liberazione Nazionale si è unito con gli Alleati e hanno liberato la città di Milano». Bravo, 30 e lode in storia. «Beh, meno male che almeno voi me lo date».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande