14°

PGN primo piano

Marco: "Sono io il Tartarugone di Quelli che... il calcio"

Marco: "Sono io il Tartarugone di Quelli che... il calcio"
0

L'importante è che il Parma abbia vinto». Ecco il commento a caldo di Marco Santachiara, parmigiano 24enne ribattezzato da Simona Ventura, «Tartarugone». E' stato lui, domenica, il protagonista inconsapevole del salotto calcistico di Rai 2. Quando Simona Ventura, durante la diretta della trasmissione «Quelli che il calcio», nota i suoi addominali via etere, lui è - come tanti altri - baciato dal sole che si gode a torso nudo Parma-Palermo. Suo padre lo chiama al telefono: «Le telecamere ti inquadrano, Simona Ventura sta parlando di te». Il «guscio muscolare» che scolpisce l’addome del giovane impiegato contabile non sfugge, infatti, all’occhio attento della conduttrice Rai, che in pochi minuti coinvolge il ragazzo. Qualcuno lo chiama in tribuna stampa, al fianco degli inviati della trasmissione. Scambia due battute: è già una star. In pochi minuti su Facebook nasce un gruppo che mira a svelare l’identità di Marco il «Tartarugone». Il mistero sarà risolto, da lì a una mezzora, dalla redazione di gazzettadiparma.it, e la notizia sarà ripresa da numerosissimi siti e quotidiani on line, che lo definiranno «il re nudo della Festa dei lavoratori», protagonista dello «spogliarello più discreto della storia». La Ventura lo invita a presenziare in trasmissione la settimana seguente, e lui accetta. La popolarità, però, lo interessa fino a lì. «E' stato divertente - racconta il ragazzo, raggiunto al telefono il giorno dopo -. Colleghi e amici mi hanno fatto tutti i complimenti, oggi (ieri per chi legge, ndr). Ma ci tengo a ribadire che io sono una persona assolutamente riservata e che non ho alcun tipo di ambizioni nel mondo dello spettacolo». Il fisico scultoreo, Marco, lo allena in casa. Altro che esibizionismo. Tant’è vero che confessa: «Ieri quando sono stato invitato a raggiungere Alessia Crespo e Sasà Salvaggio ero contento, ma un po’ mi è dispiaciuto perdermi quei due minuti di partita, perché il Parma era in difficoltà e io ero teso». E i sogni di gloria, per lui, non vanno oltre il Ducato: «Sul momento la prima cosa che ho pensato è stata “qui domani finisco sulla Gazzetta” - ammette candidamente -. Ero emozionato non tanto per la diretta Rai, ma perché ero lì vicino ai giornalisti dei quotidiani e delle tv locali che seguo sempre».
Una domenica diversa dal solito, insomma. Come senza dubbio sarà anche la prossima, quando il «Tartarugone» sarà fisicamente presente in trasmissione. Ma niente di più: «E' stata una parentesi piacevole, ma il mondo della televisione non mi attira per niente» - conferma saggiamente il ragazzo. m.p

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv