-1°

PGN primo piano

In disco si brinda col succo di frutta

0

 Divertirsi senza alcol? Si può fare. Lo hanno dimostrato sabato sera le scuole e gli enti coinvolti nel progetto «Alcol? No guido», che hanno organizzato all’interno del Neroblanco di Parma la prima serata in discoteca senza nessuna bevanda alcolica. Aboliti dal bancone del bar, quindi, gin lemon e cuba libre: sabato scorso si è danzato fino poco dopo la mezzanotte con succhi di frutta e Coca Cola, non disdegnando un ricco buffet. Al progetto, promosso dalla prefettura, dalla polizia stradale, dal Comune, dalla Regione, dall’Ausl, dalla Provincia, dalla Croce Rossa e dal Sipem, hanno partecipato 1800 ragazzi delle scuole di Parma. La serata di sabato, infatti, è stato solo il momento conclusivo di un lungo percorso di informazione e formazione, che è passato attraverso la lezioni in classe di specialisti del settore e una giornata di simulazioni di guida in piazza Garibaldi. «Ci siamo voluti avvicinare ai giovani con un approccio non paternalistico, ma raccontando loro cosa succede sulle strade ogni fine settimana - spiega Anna Maria Rinaldi, della prefettura, accompagnata da Fernanda Canfora -. In classe, infatti, hanno fatto lezione gli operatori della stradale, gli psicologi del Sipem, le istituzioni e i medici del Sert. Con ottimi risultati, visto che gli studenti hanno apprezzato i nostri sforzi». Tra i presenti, numerose autorità. Tra queste l’assessore alla sicurezza del Comune, Fabio Fecci, il comandante della polizia stradale, Eugenio Amorosa, professori e forze dell’ordine, oltre ai sempre presenti volontari della Croce Rossa. «Ringrazio tutti per lo sforzo che hanno messo in questa iniziativa - spiega Fecci -. E’ un progetto importante, che promuove tra i giovani comportamenti positivi, modelli di divertimento sicuro: non vogliamo mettere dei limiti rigidi, ma chi si mette alla guida dell’auto o del motorino deve conoscere a cosa va incontro. Inoltre, eccedere nel bere fa male alla salute. E’ giusto, quindi, promuovere tra i giovani usanze importate dall’estero, come la designazione di un conducente che per quella sera non beve. Le istituzioni in questo caso hanno voluto affiancarsi ai giovani per diventare un loro punto di riferimento, per far capire ai giovani che non devono buttare via la loro vita». Con lui, Amorosa: «Il progetto è una delle tante iniziative che come Stradale portiamo avanti per avvicinarci al mondo dei giovani - spiega -. In questo caso abbiamo incontrato i ragazzi delle scuole e ci siamo messi a parlare con loro. Anche attraverso la testimonianza di chi è purtroppo rimasto coinvolto in incidenti stradali».C. Z.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria