PGN primo piano

I Papaboys fra felicità e disagi

I Papaboys fra felicità e disagi
Ricevi gratis le news
0

Tanta gioia e un pizzico di rabbia. E’ il clima che si respira tra gli oltre quattrocento Papaboys parmigiani al termine della Giornata mondiale della Gioventù di Madrid.
Ieri  mattina la messa finale di Papa Benedetto XVI all’aeroporto militare di Cuatro Vientos, ha rappresentato il culmine della Gmg assieme alla veglia della sera prima, durante la quale si è abbattuto su Madrid un temporale con forti raffiche di vento. La pioggia non è riuscita a raffreddare gli animi dei Papaboys che hanno comunque vissuto con il giusto spirito le celebrazioni.
«All’ingresso nell’aeroporto di Papa Benedetto XVI - afferma Giulia - mi sono commossa e non sono riuscita a trattenere le lacrime». Altri invece, come Andrea, hanno dovuto combattere con la stanchezza per partecipare con la giusta attenzione alla messa. «La notte prima ho dormito pochissimo - sottolinea - e al mattino mi sono svegliato a pezzi. Riuscire a seguire tutta la celebrazione con un minimo di concentrazione è stato difficile, alla fine però ogni sforzo è stato ripagato da quanto abbiamo vissuto».
Diverso invece il discorso sull'organizzazione, a detta di vari giovani parmigiani «davvero carente e in certi casi del tutto assente». Alcuni gruppi di Parma infatti, a partire da quello della parrocchia di San Paolo Apostolo, non sono riusciti ad entrare nell’aeroporto pur avendo i pass necessari per l’ingresso. I Papaboys si sono dovuti così accontentare di assistere alle celebrazioni da un maxischermo posizionato al di fuori del «Cuatro Vientos».
Al danno però, si è poi aggiunta la beffa. Per ritirare i pasti dei due giorni finali era infatti necessario entrare nell’aeroporto, una vera e propria missione impossibile. «La polizia non ci faceva entrare anche se avevamo il pass - raccontano alcuni ragazzi - dopo tanti tentativi siamo riusciti a entrare, ma per avere la cena abbiamo fatto cinque ore di fila, mangiando alle 2 del mattino, arrabbiati e distrutti dalla stanchezza».
I gruppi avevano prenotato da mesi il pass, ricevuto regolarmente all’inizio della Gmg e utilizzato senza problemi fino alle giornate finali. Qualcuno ora sta pensando anche di chiedere un rimborso. «Non è possibile che accadano fatti del genere - afferma un capogruppo -. Siamo talmente arrabbiati che valuteremo se chiedere un rimborso». Al di là della rabbia, anche chi non è riuscito a vivere i momenti culminanti della Gmg da «Cuatro Vientos», valuta molto positivamente l’esperienza vissuta. «Anche se abbiamo seguito le celebrazioni del Papa dal maxischermo - afferma Matteo - siamo riusciti comunque a comprendere il valore più profondo della Gmg, un’esperienza che ricorderò per tutta la vita».
Ieri pomeriggio infine, al termine della messa, i Papaboys sono partiti a bordo di otto pullman e tre pulmini per fare ritorno a Parma, dove arriveranno nella giornata di oggi. Ora il pensiero dei giovani parmigiani è già a Rio De Janeiro 2013, meta della prossima Gmg.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

4commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Tennis

Federer riscrive la storia: a 36 anni torna numero uno

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto