20°

31°

PGN primo piano

Alla conquista di un posto in Formula 1

Alla conquista di un posto in Formula 1
0

Chiara De Carli
Quattro giorni per giocarsi la chance di coronare il sogno di entrare in un team di Formula 1. Quattro giorni per dimostrare le proprie capacità e distinguersi tra gli studenti provenienti dalle Università di tutto il mondo. E, questa volta, direttamente sul campo o meglio, vista l’occasione, su pista. Riflettori puntati da questa mattina sui 56 team, provenienti da ben 14 nazioni, che fino a lunedì prossimo parteciperanno alla settima edizione della «Formula Sae Italy» organizzata dall’Associazione Tecnica dell’Automobile (Ata) che, per il terzo anno consecutivo, si svolgerà all’autodromo «Riccardo Paletti» di Varano. Fino a lunedì sera, i rappresentanti delle principali facoltà di ingegneria (ma non solo) di tutto il mondo cercheranno di emergere e, soprattutto, di farsi notare dai tanti «addetti ai lavori» che presenzieranno alla manifestazione: una vetrina che spesso apre le porte di prestigiose aziende del settore. In una specie di grande «gioco di ruolo» gli studenti interpretano il ruolo di un team ingaggiato da un’azienda per realizzare un prototipo di auto da corsa.
Ogni team di studenti deve progettare, costruire, testare e promuovere il prototipo, il quale viene valutato in otto tipologie di prove, che spaziano dalle performance pure, al design, alla pubblicizzazione e alla presentazione del veicolo stesso.
Durante l’appuntamento, quindi, i team non saranno impegnati solo in prove di velocità ma anche nella presentazione dei progetti (design, costi e marketing) e in attività in pista che mettono alla prova il lavoro e la preparazione. Quella di oggi sarà la giornata dedicata alle verifiche tecniche: prima di poter partecipare alle prove in pista, in programma da domani, le vetture verranno sottoposte ad una serie di ispezioni da parte dei giudici, che dovranno controllare, in primis, la conformità al regolamento.
Le vetture giudicate idonee saranno rifornite e posizionate sulla «tilt table», una piattaforma in grado di inclinare il prototipo su entrambi i lati fino ad un angolo di 60 gradi (prova di ribaltamento). Superata la prova «tilt», la vettura viene sottoposta alle prove di frenata e di rumorosità: la macchina deve essere in grado, dopo una lunga accelerazione, di bloccare contemporaneamente tutte e quattro le ruote senza arrivare allo spegnimento del motore.
Per le vetture che avranno superato le verifiche preliminari, domani mattina alle 10 si aprirà la «Practice area» dove le vetture potranno essere testate su pista in vista delle sfide di domenica quando saranno in palio ben 600 punti (sui 1000 disponibili) per cercare di conquistare i prestigiosi premi finali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat