-2°

PGN primo piano

L'"Anonima varanese" si presenta. Ora i giovani scendono in campo

L'"Anonima varanese" si presenta. Ora i giovani scendono in campo
0

 Venerdì prossimo alle 21, al Parco Cordani, avrà luogo la presentazione dell’«Anonima varanese», una associazione interamente costituita da giovani. Nelle settimane scorse i giovani varanesi si sono incontrati, si sono ascoltati, esponendo ognuno la propria idea, e dopo un sereno confronto hanno deciso di   creare un direttivo che sia un punto di riferimento per le nuove leve, e anche un interlocutore serio e interessato alla vita del paese.

L’entusiasmo è quello tipico degli esordienti, ma tutto questo non significa superficialità, perché la primavera varanese sa il fatto suo. Già nel primo incontro, la sala civica è stata animata da una quarantina di giovani di belle speranze, i quali hanno partecipato attivamente votando i 3 argomenti all’ordine del giorno: l’appoggio del direttivo alla Pro Loco cittadina, la scelta di un nome e di un presidente, infine l’organizzazione di una festa. L’appoggio alla Pro Loco ha riscosso un plebiscito, l’associazione ha da sempre caldeggiato la creazione di un comitato giovanile in grado di carpire gli interessi delle nuove generazioni e il fatto che ciò sia avvenuto senza nessuna forzatura è la caratteristica unica di quest’evento. 
Si è passati poi all’elezione di un presidente, il quale esercita la funzione di «megafono», in altre parole quella di far sentire più forte la voce di tutti, dall’adolescente al neolaureato. La persona incaricata di fare questo è Alessio Fani, volto popolare soprattutto tra i giovani ma conosciuto anche dai meno giovani di tutto il paese. Nella sua azione sarà coadiuvato da un vice: Marco Gabelli Serventi.
Le consultazioni sono proseguite con la ricerca di un nome; ognuno ha dato sfogo alla sua personalissima immaginazione, fino al folgorante e anche un po’ delirante epilogo: «Anonima Varanese». Una denominazione   in cui tutti possono rendersi utili per gli altri ma soprattutto per il proprio paese. Tutto e subito, questo è il motto con cui sono descritti i giovani d’oggi, e forse, per una volta, si può prendere a prestito per illustrare qualcosa di buono. Sì, perché durante l’incontro non solo si è presa coscienza di un gruppo determinato, con il pieno appoggio delle associazioni, ma è venuta a galla anche la necessità di farsi conoscere da tutto il paese e, perché no, anche da tutte le realtà limitrofe. Quale metodo migliore se non quello di una festa? Si è dato il via all’organizzazione di quello che sarà il battesimo per l’«Anonima Varanese», vale a dire il Party’N Folle, ideato, e organizzato in collaborazione con la Pro Loco, dai ragazzi di Varano. Il 16 settembre, nel Parco Dino Cordani, ai partecipanti sarà distribuito un lucchetto (alle ragazze) e una chiave (ai ragazzi), e chi troverà la giusta combinazione avrà un premio. Ad allietare la serata ci penseranno dalle 21 gli Ocean Cloud, seguiti dai The Manelly’s. A chiudere la serata  penserà la musica di Dj Alessio Duranti e il mitico Andrew Mein Dj. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria