15°

28°

PGN primo piano

L'"Anonima varanese" si presenta. Ora i giovani scendono in campo

L'"Anonima varanese" si presenta. Ora i giovani scendono in campo
Ricevi gratis le news
0

 Venerdì prossimo alle 21, al Parco Cordani, avrà luogo la presentazione dell’«Anonima varanese», una associazione interamente costituita da giovani. Nelle settimane scorse i giovani varanesi si sono incontrati, si sono ascoltati, esponendo ognuno la propria idea, e dopo un sereno confronto hanno deciso di   creare un direttivo che sia un punto di riferimento per le nuove leve, e anche un interlocutore serio e interessato alla vita del paese.

L’entusiasmo è quello tipico degli esordienti, ma tutto questo non significa superficialità, perché la primavera varanese sa il fatto suo. Già nel primo incontro, la sala civica è stata animata da una quarantina di giovani di belle speranze, i quali hanno partecipato attivamente votando i 3 argomenti all’ordine del giorno: l’appoggio del direttivo alla Pro Loco cittadina, la scelta di un nome e di un presidente, infine l’organizzazione di una festa. L’appoggio alla Pro Loco ha riscosso un plebiscito, l’associazione ha da sempre caldeggiato la creazione di un comitato giovanile in grado di carpire gli interessi delle nuove generazioni e il fatto che ciò sia avvenuto senza nessuna forzatura è la caratteristica unica di quest’evento. 
Si è passati poi all’elezione di un presidente, il quale esercita la funzione di «megafono», in altre parole quella di far sentire più forte la voce di tutti, dall’adolescente al neolaureato. La persona incaricata di fare questo è Alessio Fani, volto popolare soprattutto tra i giovani ma conosciuto anche dai meno giovani di tutto il paese. Nella sua azione sarà coadiuvato da un vice: Marco Gabelli Serventi.
Le consultazioni sono proseguite con la ricerca di un nome; ognuno ha dato sfogo alla sua personalissima immaginazione, fino al folgorante e anche un po’ delirante epilogo: «Anonima Varanese». Una denominazione   in cui tutti possono rendersi utili per gli altri ma soprattutto per il proprio paese. Tutto e subito, questo è il motto con cui sono descritti i giovani d’oggi, e forse, per una volta, si può prendere a prestito per illustrare qualcosa di buono. Sì, perché durante l’incontro non solo si è presa coscienza di un gruppo determinato, con il pieno appoggio delle associazioni, ma è venuta a galla anche la necessità di farsi conoscere da tutto il paese e, perché no, anche da tutte le realtà limitrofe. Quale metodo migliore se non quello di una festa? Si è dato il via all’organizzazione di quello che sarà il battesimo per l’«Anonima Varanese», vale a dire il Party’N Folle, ideato, e organizzato in collaborazione con la Pro Loco, dai ragazzi di Varano. Il 16 settembre, nel Parco Dino Cordani, ai partecipanti sarà distribuito un lucchetto (alle ragazze) e una chiave (ai ragazzi), e chi troverà la giusta combinazione avrà un premio. Ad allietare la serata ci penseranno dalle 21 gli Ocean Cloud, seguiti dai The Manelly’s. A chiudere la serata  penserà la musica di Dj Alessio Duranti e il mitico Andrew Mein Dj. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti