-5°

PGN primo piano

Divertimento sicuro. Ritorna da stasera il "Discobus"

Divertimento sicuro. Ritorna da stasera il "Discobus"
0

Natalia Conti 

Con l’obiettivo primario di prevenire incidenti stradali, azioni a rischio legate alla guida in stato di ebbrezza e all’abuso di sostanze, promuovendo l’educazione stradale e comportamenti corretti, anche quest’anno il viaggio del «Discobus» riparte. A partire da oggi fino al 19 maggio, grazie al servizio realizzato da Tep e promosso dagli assessorati ai Trasporti e alle Politiche Sociali della Provincia di Parma con il contributo di Banca Monte Parma, ogni venerdì e sabato sera i giovani avranno la possibilità di raggiungere locali e discoteche in sicurezza, ma soprattutto di poter rientrare a casa a fine serata evitando l’uso dell’automobile. 
«Nonostante le difficoltà di bilancio degli enti locali, la scelta di riproporre questo servizio è stata precisa – dichiara il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli – I numeri degli anni passati che attestano l’utilizzo del servizio da parte di oltre 15.000 ragazzi, confermano l’utilità di questo prodotto, che garantisce sicurezza per i giovani e tranquillità per circa un migliaio di famiglie». «Una scelta che regala ai genitori il sollievo di sapere i propri figli al sicuro, – aggiunge l’assessore alle Politiche Sociali Marcella Saccani – e che, grazie alla presenza degli operatori di Betania e dell’Unità di Strada dell’Ausl, manda ai ragazzi il messaggio che il divertimento può esistere anche senza essere esasperato da abusi ed eccessi». 
Al costo di 3 euro (andata e ritorno) i ragazzi avranno la possibilità di muoversi sull’ampio asse della via Emilia, da Salsomaggiore a Rubiera e ritorno, «una consistente fetta del nostro territorio che l’anno scorso è stata attraversata da circa 185 ragazzi a weekend – rivela Andrea Fellini, assessore alla Viabilità. – Riproporre questo servizio ha rappresentato un grande sforzo, ma la convinzione e la consapevolezza della sua utilità, ci ha portato a proseguire su questa strada».
 Dalla nascita del progetto tre anni fa, i numeri in costante crescita confermano il positivo impatto dell’iniziativa. Dalle 5000 del primo anno, si è passati alle 15000 persone che hanno deciso di utilizzare il Discobus, «dimostrazione che il servizio funziona, – afferma il vicepresidente di Tep, Alessandro Fadda – e toglie un buon numero di auto dalla strada». Valore aggiunto del servizio, l’educazione all’utilizzo del mezzo pubblico, «un incentivo a promuovere il Tpl, - aggiunge il presidente di Smtp, Pier Domenico Belli – a svilupparlo e potenziarlo». 
A segnare la nascita del Discobus, una serie di polemiche legate ad uno spreco di denaro e ad un incentivo a sviluppare nei giovani forme di comportamento scorrette. «Si è parlato di investimento superfluo, ma non è così – dichiara Bernazzoli. – Dare informazioni ai giovani e intervenire per dare loro risposte, è fondamentale. L’utilità di questa iniziativa, soprattutto per i ragazzi sta proprio nell’evitare comportamenti rischiosi. Un fattore positivo anche per le famiglie, in termini di tranquillità ed educazione ad una crescita corretta». Discobus La presentazione dell'iniziativa ieri in Provincia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto