-3°

PGN primo piano

Divertimento sicuro. Ritorna da stasera il "Discobus"

Divertimento sicuro. Ritorna da stasera il "Discobus"
0

Natalia Conti 

Con l’obiettivo primario di prevenire incidenti stradali, azioni a rischio legate alla guida in stato di ebbrezza e all’abuso di sostanze, promuovendo l’educazione stradale e comportamenti corretti, anche quest’anno il viaggio del «Discobus» riparte. A partire da oggi fino al 19 maggio, grazie al servizio realizzato da Tep e promosso dagli assessorati ai Trasporti e alle Politiche Sociali della Provincia di Parma con il contributo di Banca Monte Parma, ogni venerdì e sabato sera i giovani avranno la possibilità di raggiungere locali e discoteche in sicurezza, ma soprattutto di poter rientrare a casa a fine serata evitando l’uso dell’automobile. 
«Nonostante le difficoltà di bilancio degli enti locali, la scelta di riproporre questo servizio è stata precisa – dichiara il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli – I numeri degli anni passati che attestano l’utilizzo del servizio da parte di oltre 15.000 ragazzi, confermano l’utilità di questo prodotto, che garantisce sicurezza per i giovani e tranquillità per circa un migliaio di famiglie». «Una scelta che regala ai genitori il sollievo di sapere i propri figli al sicuro, – aggiunge l’assessore alle Politiche Sociali Marcella Saccani – e che, grazie alla presenza degli operatori di Betania e dell’Unità di Strada dell’Ausl, manda ai ragazzi il messaggio che il divertimento può esistere anche senza essere esasperato da abusi ed eccessi». 
Al costo di 3 euro (andata e ritorno) i ragazzi avranno la possibilità di muoversi sull’ampio asse della via Emilia, da Salsomaggiore a Rubiera e ritorno, «una consistente fetta del nostro territorio che l’anno scorso è stata attraversata da circa 185 ragazzi a weekend – rivela Andrea Fellini, assessore alla Viabilità. – Riproporre questo servizio ha rappresentato un grande sforzo, ma la convinzione e la consapevolezza della sua utilità, ci ha portato a proseguire su questa strada».
 Dalla nascita del progetto tre anni fa, i numeri in costante crescita confermano il positivo impatto dell’iniziativa. Dalle 5000 del primo anno, si è passati alle 15000 persone che hanno deciso di utilizzare il Discobus, «dimostrazione che il servizio funziona, – afferma il vicepresidente di Tep, Alessandro Fadda – e toglie un buon numero di auto dalla strada». Valore aggiunto del servizio, l’educazione all’utilizzo del mezzo pubblico, «un incentivo a promuovere il Tpl, - aggiunge il presidente di Smtp, Pier Domenico Belli – a svilupparlo e potenziarlo». 
A segnare la nascita del Discobus, una serie di polemiche legate ad uno spreco di denaro e ad un incentivo a sviluppare nei giovani forme di comportamento scorrette. «Si è parlato di investimento superfluo, ma non è così – dichiara Bernazzoli. – Dare informazioni ai giovani e intervenire per dare loro risposte, è fondamentale. L’utilità di questa iniziativa, soprattutto per i ragazzi sta proprio nell’evitare comportamenti rischiosi. Un fattore positivo anche per le famiglie, in termini di tranquillità ed educazione ad una crescita corretta». Discobus La presentazione dell'iniziativa ieri in Provincia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis