PGN primo piano

I consigli dell'esperta di moda

I consigli dell'esperta di moda
0

di Nicole Fouqué

Non c’è donna o uomo che trovandosela davanti non si senta intimorito e cerchi di sistemarsi alla bene-meglio la camicia piuttosto che la cravatta. I suoi programmi sono diventati un vero successo mediatico e per avere il suo libro bisogna prenotarlo e aspettare almeno una settimana: questo è il fenomeno Carla Gozzi, ossia, la signora che detta le regole del look. Alta (senza essere una top model) abbronzata, biondissima e naturalmente molto fashion, questo è l’identikit di una cinquantenne (molto ben portati) che sta mietendo vittime, peggio di Medusa, con una sola occhiata. Da «Ma come ti vesti» a «Shopping Night» la bionda Carla insegna il buon gusto insieme al suo compagno di viaggio Enzo Miccio, altro «guru» dello stile. ParmaGiornoeNotte l’ha incontrata a Sassuolo dove ha tenuto un vero e proprio corso sulla moda e sull’essere sempre all’avanguardia. «Non se ne può più del cattivo gusto - spiega Carla - e quindi, oltre le mie trasmissioni, ho creato la Carla’s Accademy, stage innovativi a cui le persone possono iscriversi e avere così l’opportunità di ricevere preziosi consigli mirati, apprendere le nozioni di base e imparare a valorizzarsi o a vestirsi in modo adeguato a seconda dell’occasione».
In un momento di crisi come questo credi che il settore moda possa risentirne?
«In realtà non penso, i grandi brand che in questi anni hanno saputo investire sia sul nome che sulla distribuzione non avranno problemi. Credo che verrà premiato chi ha fatto del proprio lavoro una missione basata sulla qualità dei capi e sull’unicità».
 Parma viene chiamata la «Petite capitale» per il suo influsso francese, e le parmigiane sono da sempre considerate molto eleganti, quale consiglio ti senti di dare per aumentare il loro fascino?
«Credo che le donne di Parma abbiano bisogno di una spolverata per ringiovanirsi un po’ e togliersi quell’aria antica! So che avete una grande tradizione teatrale e che siete appassionati di lirica, il mio consiglio è proprio legato al look da adottare per le «prime»: sempre il lungo, guanti di raso, gioiello da mano e una bella acconciatura».
 Quali sono invece i capi che non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di ogni donna?
«Una donna non dovrebbe mai uscire di casa senza i tacchi e senza trucco, per quanto riguarda l’abbigliamento poi credo che non possa mancare un little black dress ossia l’intramontabile tubino nero come quello indossato da Audrey Hepburn, vera icona di stile, in colazione da Tiffany».
 Anche nella giornata di Sassuolo Carla ha dispensato consigli, sgridando, in qualche caso, le tantissime seguaci che sono accorse per seguire la sua lezione; salutandole, la bionda regina del fashion, ha dato a tutte un unico augurio: «Che il buongusto sia con voi!».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti