-5°

PGN primo piano

"Raggio di vita": un bicchiere riduce l'alcol nel sangue. L'inventore: "Ma bere poco è sempre meglio"

"Raggio di vita": un bicchiere riduce l'alcol nel sangue. L'inventore: "Ma bere poco è sempre meglio"
0

di Andrea Violi

È un calice come tanti altri. Almeno all'apparenza. Lo si riempie di birra o di un buon vino, lo si fa girare un po' su se stesso e si degusta. Ma bevuti da quel calice, la birra e i vini “picchiano” un po' meno. Ah sì? Guardi meglio e “scopri” che le linee oblique nel vetro non sono ornamentali: sono speciali striature; permettono di ridurre l'anidride carbonica, che a sua volta favorisce l'arrivo dell'alcol nel sangue. Risultato: bere con cautela non fa mai male, però il sistema (brevettato) del bicchiere «Raggio di vita» può aiutare a ridurre i rischi. Per ora c'è un “piccolo” problema: questi calici si trovano solo nei ristoranti dell'inventore, in provincia di Rovigo e a Ferrara, ma in futuro non è escluso che possano diffondersi.
L'invenzione è di Gigi Stecca, mastro birraio e gestore del ristorante «Michelangelo Da Vinci» di Villamarzana (RO). Voce potente, accento veneto fortissimo, espressione gioviale e pancia di tutto rispetto: Gigi Stecca ha un modo di fare molto spontaneo e sa farsi ascoltare: «La mia filosofia è che non dobbiamo regalare il cervello all'alcol! Perché la vita ha un valore e non si può buttare via. Io non ho avuto morti ma solo la "sfiga"... di imparare e ora voglio aiutare tutti».

Gazzettadiparma.it ha incontrato Gigi Stecca a Rimini, alla fiera «Sapore», dedicata al mondo della ristorazione. Ai giornalisti dell'associazione Arga ha mostrato «Raggio di vita» («Ray of life»), il bicchiere che aiuta a ridurre il tasso alcolemico. Si versa la birra, si agita il bicchiere e nel frattempo i rilievi all'interno del bicchiere frantumano le molecole e disperdono l'anidride carbonica residua. Si beve e, se proprio non si esagera, a fine serata si può ancora essere in regola con il tasso alcolemico (e salvare se stessi e la patente). Una dimostrazione con la Polizia stradale, munita di etilometro, ha provato che il sistema funziona. L'effetto di questi calici è stato studiato dall'Istituto Superiore di Sanità: il tasso di alcol nel sangue scende in media del 37%.

L'idea di «Raggio di vita» è assolutamente condivisibile, per la sicurezza. Diversi modelli sono già stati sviluppati: le righe e le forme cambiano a seconda che il bicchiere sia da birra, da vino fermo, da spumante...  «Raggio di vita» è fra i protagonisti di presentazioni, anche nelle scuole, per spiegare ai ragazzi come conciliare divertimento e sicurezza. Gigi Stecca fa anche di più: insegna come si fa a bere. Sì, perché Gigi Stecca spiega che bere poco significa bere meglio: «Siamo tutti più tranquilli, anche noi ristoratori e anche chi vende gli alcolici». Il mastro birraio rifiuta la sola idea di bere dalla bottiglia: «Porta alla dipendenza», oltre al fatto che degustando la birra dal bicchiere (qualunque sia) la schiuma fa emergere particolari del sapore che trangugiando dalla bottiglia vengono persi.
Questi calici possono avere un mercato ma per il momento non si trovano altrove che nei locali dell'inventore. Sono allo studio accordi con un produttore di vetro veneto e una versione in carta, per chi beve sulla spiaggia. Gigi Stecca non lo nasconde: è già pronto alla «conquista» della Riviera romagnola. E magari in futuro il sistema sarà disponibile un po' per tutti.

 Gigi Stecca spiega come funziona "Raggio di vita" (ascolta l'intervista)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta