PGN primo piano

Il Centro Giovani Montanara festeggia 15 anni di musica

Il Centro Giovani Montanara festeggia 15 anni di musica
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo
Quindici anni di un’esperienza nata come risposta ai bisogni del quartiere ma consolidatasi grazie ad un eccellente percorso educativo che ha saputo esaltare la creatività dei ragazzi.
 Quindici anni che il Centro Giovani Montanara, gestito da Engioi, festeggia questa sera a partire dalle ore 22 nei suoi spazi di via Pelicelli 13/A con un grande concerto musicale.
 Protagoniste saranno alcune band locali (MrKilgore, Gordon Setter e Gurulime) che, all’interno della sala di registrazione del Centro, hanno avuto l’opportunità di suonare ed incidere la propria musica a costi contenuti.
 Una parte di questi brani è stata inserita nella compilation «Montanara is life», da oggi in vendita al prezzo di cinque euro.
Il ricavato sarà devoluto all’Ail, l’associazione italiana contro le leucemie, in memoria di Emiliano Fontana, giovane frequentatore del Centro stroncato qualche anno fa da questa terribile malattia.
«Ho avuto modo di apprezzare personalmente il funzionamento di questo Centro che, oltre ad assolvere una funzione aggregativa, consente ai ragazzi di sperimentare tante attività - ha sottolineato Antonio Giannelli, sub commissario del Comune di Parma con delega al Welfare –: si tratta di proposte educative che siamo felici di incentivare».
 «Il Centro Giovani Montanara si distingue per l’attenzione alla multimedialità ed alla musica, linguaggi che entusiasmano le nuove generazioni - ha aggiunto Eugenia Monegatti, presidente di Engioi -: crediamo che simili esperienze, in grado di aiutare una fetta così ampia di ragazzi, siano fonte di arricchimento per la nostra città».
Particolarmente soddisfatto Vittorio Rizzoli, presidente dell’Ail Parma.
 «Se oggi circa il 60% dei pazienti affetti da forme di leucemia guarisce, lo si deve ai progressi della ricerca - spiega -; tutto ciò non sarebbe possibile senza il contributo delle associazioni e dei giovani che le animano. A loro dobbiamo essere grati».
Il compleanno del Centro Giovani Montanara è anche l’occasione per ricordare le origini di questa comunità.
 «Dall’esperienza di Villa Ghidini, primo centro aggregativo nato in città negli anni '80, al quartiere Montanara di strada ne abbiamo fatta» racconta Alessandro Catellani della Cooperativa Gruppo Scuola che opera nel Centro.
«Ci piace l’idea di lavorare nell’anonimato, al servizio della gente ed a stretto contatto con le scuole: valorizzare le passioni dei ragazzi è la nostra mission».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260