22°

32°

PGN primo piano

Radiofficina: la famiglia si allarga

Radiofficina: la famiglia si allarga
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo

Metti un microfono fra le mani di ragazzi che non hanno ancora compiuto 18 anni e scoprirai con quanta facilità sia possibile realizzare un prodotto tutt’altro che banale. Capace cioè di trasformarsi, dal nulla, in una straordinaria opportunità di cittadinanza attiva. Merito della radio, veicolo di promozione della musica e dei giovani talenti, ma che può rivelarsi anche un prezioso strumento educativo.
C’è tutto questo in Radiofficina, l’esperienza multimediale condotta dal 2007 al Centro Giovani Montanara nell’ambito di «SMS-Sono Mentre Sogno», il progetto promosso dalla Fondazione Cariparma con la collaborazione di diversi attori istituzionali del territorio: Comune, Engioi, Caritas, Forum Solidarietà e Consorzio Solidarietà Sociale. Attiva 24 ore su 24 (per ascoltarla collegarsi al sito www.radiofficina.it, ndr), e con una diretta settimanale al giovedì, realizzata nello studio allestito all’interno del Centro di via Pelicelli, Radiofficina è un contenitore di idee fondato sulle energie creative di numerosi studenti o semplici frequentatori degli spazi aggregativi. Sono loro infatti a confezionare i programmi, selezionando gli argomenti da trattare e curandone servizi ed interviste con il supporto di un team di educatori.
«L’originalità della nostra radio risiede proprio nel fatto di non avere una redazione fissa, ma più gruppi di lavoro che si sono formati spontaneamente nelle scuole e negli altri contesti educativi», spiega Roberto Cudia, coordinatore del Centro Giovani Montanara e di Radiofficina. «Abbiamo una programmazione piuttosto variegata - aggiunge -: oltre alla musica ed alle forme di intrattenimento, curiamo anche rubriche che spaziano su temi di interesse collettivo. I ragazzi parlano infatti di ambiente, legalità, problematiche legate al disagio giovanile. Lo fanno con impegno e passione, esprimendo tutta la propria voglia di comunicare». Tra i programmi più gettonati del palinsesto «Quei Bravi Ragazzi», che dà voce alle esperienze di volontariato condotte dagli adolescenti, e «New Muzic», una vetrina per artisti e gruppi emergenti presenti nel territorio. Ma Radiofficina va forte pure «in esterna», raccontando ad esempio feste di quartiere ed altri eventi. Rigorosamente live. «Negli ultimi 6 mesi al progetto hanno lavorato più di 250 ragazzi, di età compresa fra gli 11 e i 18 anni - fa notare Alessandro Catellani, della Cooperativa Gruppo Scuola che opera nel Centro Giovani Montanara -. Per noi la radio non è il fine, bensì il mezzo attraverso cui svolgere un efficace intervento di tipo socio-educativo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti