15°

PGN primo piano

Dimmi che stivale hai... ti dirò chi sei

Dimmi che stivale hai... ti dirò chi sei
0

DI  STELLA RICCHINI

Grintose, fantasiose, accattivanti, sobrie, pratiche o freddolose. Che donne siete? Che sia o non sia l’«abito a fare il monaco», il fraticello, però, dovrà pur calzare qualcosa!   E a giudicare dalla stagione incerta, dal cielo sempre più grigio e dal sole sempre più spento, un bel paio di stivali sembrano essere l’ideale. Anche gli stilisti hanno decretato per la moda femminile il definitivo trionfo di questa calzatura, perfetta sia con gonne che con pantaloni, proponendola in tutte le salse. Cosa scegliere?

VAMP O PROVOCANTI
Serve lo stivale fino al ginocchio. Aderente alla gamba e con risvolto che incornicia o ricopre il ginocchio a seconda del modello. È indubbiamente più corto di quello di Julia Roberts in «Pretty women» ma è comunque impossibile non notarlo, soprattutto se si indossa una mini. «Solitamente è in nero con il tacco o a spillo o incurvato magari color acciaio, più adatto per la sera, o rasoterra, da portare anche di giorno - spiega Renziana Canali, responsabile  di Sebastian in via della Repubblica -. È in pelle liscia, ma sono state pensate anche delle varianti in cocco o in vernice». Chi indossa questo tipo di stivale non deve avere paura di mostrarsi.

SEXY MA PRATICHE
Arrivano zeppe o suole e tacco in para.
La para, infatti, quest’anno risuola molti stivali. Che siano in camoscio anche colorato con tacco dodici o «in nero con zeppa, magari con la gamba imbottita e una rifinitura in pelliccia o pelle - osserva Elisa Mazzoli, responsabile di Médolce in via Farini - la para è tornata di moda», ma è anche capace di donare quel tocco di femminilità che molte donne sognano, quando acquistano un paio di stivali adatti sia per il giorno che per la sera».


SPREGIUDICATE E AGGRESSIVE
Il «texano» non muore mai! Chi non conosce i classici stivali da cowboy lavorati ai fianchi e dalla punta quasi triangolare? Beh, queste calzature da mandriano quest’anno si sono trasformate. «Sono arricchite da Swarovski o paillette, a seconda del gusto, che li rendono adatti anche per la sera - rileva Riccardo Cattellani, dell’omonimo negozio in Piazza Ghiaia -. Il tacco, poi, è leggermente più alto». Così, chi fino ad ora li ha giudicati un po’ troppo maschili sarà costretta a ricredersi! Certo, l’aggressività resta il punto di forza di questi stivali, indossabili anche per domare un autentico purosangue.

SOBRIE E OPEROSE
C’è chi sceglie i camperos e chi quelli da cavallerizza. Si fra presto a dire «io porto i tacchi»! C’è, infatti, una fascia di donne incapaci di camminare sui trampoli. Fortunatamente la moda arriva in loro aiuto con stivali pratici, puliti e dalla suola anche rasoterra. «Per il giorno chi non vuole i tacchi ma una linea pulita può scegliere tra i camperos in tonalità molto naturali  - ricorda Giampaolo Galloni, dell’omonimo negozio in via Cavour - o i classici stivali da cavallerizza neri con bordo marrone». Niente fronzoli, dunque, per chi sceglie questo tipo di scarpe: di giorno si cammina!

SPIRITOSE E ANTICONFORMISTE
Gli indianini sono i migliori.
Ci sono di tutti i colori e possono essere persino fatti su misura. Sono scamosciati o in pelle, lisci, con «intarsi» o frangette:  sono gli indianini. «La suola è rasoterra e sono estremamente morbidi - chiarisce Cosetta Corradi, titolare di Bongos in borgo Giacomo Tommasini -. Sono fatti interamente a mano da un artigiano argentino che vive a Riccione e sono arrivati a Parma per le trentenni».
 Ora, questi piccoli manufatti che ricordano le calzature dei nativi americani sono indossati da signore e ragazzine che seguono la moda ma guardano anche all’originalità.

FREDDOLOSE E STRAVAGANTI
Gli stivali in pelo sono per voi!
Per alcuni sono belli, per altri no. Ma sono il simbolo indiscusso di quel calore che si cerca e non si trova nella stagione fredda e anche le star di Hollywood ne sanno qualcosa. «Il pelo non è, infatti, solo nella gamba ma anche nel piede - commentano Sergio Maggiani e Giulia Arcani, collaboratori di «O» al Barilla Center -. Se una donna è freddolosa non c’è niente di meglio». Da quest’anno, poi, oltre alla variante in pelle scamosciata e pelo si può trovare anche quella in lana «effetto» calzettone e pelo nel piede. Le donne che indossano questi stivali non si sentiranno mai dire dal proprio compagno: «Tesoro, ma che piedi freddi che hai!».
CLASSICHE
Soprattutto nella nostra città, la donna classica è sempre in vetta. Per la serie, la moda che non muore mai. Stivali perfetti da indossare con tailleur da lavoro, per manager e professioniste che vogliono essere sempre eleganti: «E' vero, da qualche anno lo stivale è tornato - spiega Fabrizio Bocchialini, titolare dello storico negozio di via Mazzini -, senza dimenticare che la moda di oggi prevede anche la scarpa elegante o sportiva. Tuttavia a giovani e meno giovani lo stivale piace molto. Il più venduto? Mezzo tacco e tacco trenta. Cavallerizzo e liscio o con la punta lavorata all'inglese. Comunque, in generale, sotto al ginocchio. C'è chi sceglie il moschettiere, ma è più raro».
GRINTOSE
Nel negozio Gianni Castaldini donna all'Eurotorri, lo stivale è l'accessorio moda vincente dell'autunno inverno. E' un complemento importante delle proposte moda Gianni Castaldini. Insomma, gli stivali vanno a definire il look per una donna grintosa, che vuole affermare la propria personalità e che sceglie con cura i dettagli, con una particolare attenzione tra qualità e prezzo.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv