-2°

PGN primo piano

Seduzione a 12 centimetri

Seduzione a 12 centimetri
0

di Ilaria Graziosi

«Sono l’emblema della femminilità -  dice Doriana, studentessa - E' la parte fondamentale del look di una donna.Sotto un jeans o un abito sono loro a fare la differenza».
                                                            Per moda o per amore, per sedurre o per vedere il mondo dall’alto o anche solo per divertimento, portare i tacchi non è cosa da tutte.
E anche se per molte il sogno è quello di indossare almeno una volta un paio di scarpette di Manolo Blahnik, il designer più cool di New York, di altezza vertiginosa, per la maggior parte delle donne l’equazione tacco alto è uguale a sofferenza atroce.
Come per Natalia, russa di origine ma residente a Parma, che dice: «Io li devo mettere. Piacciono da morire al mio ragazzo, a me un po' meno perché fanno male. Per questo, se posso, quando li indosso preferisco spostarmi in bicicletta o in taxi».
Eppure ci sono anche rari esemplari femminili, molto apprezzati dagli uomini, che si muovono con perfetta disinvoltura fra stiletti e spilli.
Come Martina, che ammette di «non vivere senza tacchi. Sono l’emblema della femminilità, li porto ovunque, per una passeggiata o per andare al lavoro. Non mi fanno male, soffrirei di più se dovessi farne a meno!».
E' una questione di esercizio dicevano le nonne, che in quanto a stile ne sapevano certo più di noi.
Racconta Valentina, trentottenne  parmigiana: «Ho cominciato a metterli a vent'anni quando andavo a ballare con le mie amiche. Ero davvero imbranata, ogni due passi prendevo una storta. Con il passare del tempo ho imparato a camminare perfino sui sampietrini e quindi li uso tantissimo».                                   
Anna, Marta, Claudia, Serena: che abbiano diciottto  o quarant'anni non importa, il loro chiodo fisso è il tacco.
Questo perché, a detta di tutte, la scarpa e in generale i piedi sono, dopo il viso, oggetto di attenta osservazione e di desiderio.                            
    Uno studio di alcuni ricercatori dell’università di Bologna pubblicato sull' Independent on Sunday sancisce che ad accendere il desiderio sessuale sono i piedi, di pari passo le scarpe, piuttosto che audaci décolleté o fondoschiena a mandolino.                                                    Incoronano quindi i tacchi a spillo come feticcio mondiale numero uno.
Sarà per questo che le nostre intervistate hanno puntualmente citato tutte le famosissime e irresistibili Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, vale a dire le quattro celeberrime amiche di «Sex and the City», facendole entrare di diritto, «in punta di tacco a spillo» tra i personaggi più sexy,  seducenti e pieni di ammaliante e complice simpatia dei telefilm di tutti i tempi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)