11°

26°

PGN primo piano

Antonio, 18 anni e già sei avventure sulle cime oltre i quattromila metri

Antonio, 18 anni e già sei avventure sulle cime oltre i quattromila metri
0

Andrea Del Bue

Ora che ha compiuto diciotto anni, Antonio Ubaldi può puntare alla vetta del Cervino. Per salire lassù, in mezzo ai ghiacci perenni, serve la maggiore età: quella montagna è considerata alla stregua di quelle himalayane. E’ da quando ha 12 anni che il ragazzo, che studia per diventare geometra all’istituto Rondani, sale sulle cime più alte d’Italia. In pochi anni, sei avventure oltre i 4000 metri: due volte il Gran Paradiso, poi Polluce, Castore e il rifugio più alto d’Europa, la Capanna Margherita, sul Monte Rosa. Infine, il Monte Bianco, pochi giorni fa. «Sono tornato ad agosto dalla Danimarca, dove mi sono trasferito un anno a studiare - racconta -. Là, dove è tutto una grande pianura, mi è mancata molto la montagna. Appena tornato, quindi, sono salito sul Bianco, dal versante francese. E’ il mio sesto 4000, il prossimo vorrei che fosse il Cervino». Antonio non sale mai a toccare il cielo da solo; è sempre in compagnia di papà Attilio e degli amici del «Gruppo escursionistico salese»: «Mio padre mi ha insegnato tutto quello che c’è da sapere sulla montagna - spiega -. Mi prendeva in spalla per fare lunghe passeggiate: se ho questa familiarità con i monti, è grazie a lui». Familiarità: ci tiene Antonio. Non passione: «La passione è quella che ho per la musica jazz, maturata mentre ero via - precisa -. Con le montagne c’è un rapporto stretto da sempre, ci conosciamo bene, ci diamo del tu. E c’è affetto, tanto che quando ho preso l’aereo per la Danimarca, una volta che le Alpi erano sotto di me, le ho salutate come ho salutato i miei zii poco prima di partire». Una volta provati, si è alla continua ricerca dei brividi che solo quelle altezze, quei paesaggi incontaminati, possono dare. E’ come una malattia, che impone di salire sempre più in alto.
«Quando sono lassù, con la luce delle stelle e della luna, o quando i raggi di sole brillano sulla polvere di ghiaccio alzata dal vento che soffia anche a -20 gradi, penso che Dio non può essere più grande di quello che sto vedendo». D’altra parte, anche nell’alpinismo, si parla di ascensione. Sensibilità rara per un ragazzo che ha compiuto la maggiore età da pochi giorni. Merito, anche, di ore trascorse in mezzo alla natura, dove la riflessione è spontanea. Soprattutto quando arrivi in vetta: sotto c’è il vuoto, di fronte l’infinito. «Quando arrivo sull’orlo del precipizio, mi si schiariscono i pensieri - racconta -. E capisco che la montagna più alta non è quella là fuori, ma quella c’è dentro ognuno di noi». Un macigno, non una montagna, è il pensiero di aver perso un amico, due anni fa, per un tumore: «Ogni cima conquistata è dedicata a Rocco», assicura. La morte, però, non fa paura: «A me preoccupa di più la paura di non vivere - dice -. Per questo, forse, mi piace salire in montagna. La montagna ha i suoi pericoli, ma molto dipende dall’atteggiamento di chi fa escursioni o alpinismo. Non si può pensare che sia un discorso di vittoria o sconfitta; la regola più importante, secondo me, è saper dire basta. E l’imperativo deve sempre essere quello di tornare a casa». C’è un passaggio, nella sua ultima scalata, che ha richiesto particolare attenzione. E’ il Couloir du Goûter, sul versante francese del Bianco: settanta metri di canalone noto per i numerosi incidenti mortali.
«Lì cadono pietre, massi - spiega -. E' un po’ come fare la roulette russa. Bisogna passare solo quando fa molto freddo, in modo che il ghiaccio trattenga i detriti. E pensare solo a correre il più velocemente possibile». In futuro, nel mirino ci sono vette ancora più alte: «Non mi dispiacerebbe affrontare l’Himalaya». Oltre ottomila metri: Antonio non lascia, raddoppia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

1commento

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

2commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

1commento

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium