15°

PGN primo piano

Micol e Sara in sfilata

Micol e Sara in sfilata
0

Franco Brugnoli
Madrine di «Fashion day for fashion dogs», una manifestazione, organizzata dall’«Enpa», tenutasi al teatro «Farnese» di Borgotaro, dedicata ai capi di alta moda per cani di tutte le taglie, due giovani attrici italiane, entrambe impegnate nella nota fiction tivù di Mediaset-Canale 5 «I Cesaroni». Si tratta di Micol Olivieri, che interpreta, in pratica dalle primissime edizioni, la parte di Alice, e Sara Mollaioli, entrata invece successivamente nel cast, col ruolo di Regina. Come mai ospiti a questo evento? «Sicuramente ci hanno invitate, perché sanno che abbiamo entrambe un bellissimo rapporto con gli animali». Parliamo un po’ del vostro impegno in tivù: «Io sono entrata che avevo quattordici anni, era la prima esperienza - spiega Sara - esattamente nella terza edizione, con un ruolo un po’ più marginale del suo. Lei, Micol, fa parte proprio della famiglia Cesaroni. Però, pian piano, anche il mio ruolo si sta abbastanza consolidando». Prosegue Micol: «Io ho iniziato che ero piccolissima. Ormai sono undici anni che lavoro. Prima avevo fatto delle piccole cose e poi con I Cesaroni, ho avuto modo di venire a contatto con il grande pubblico e di formarmi professionalmente». Quale futuro nel mondo dello spettacolo? «Con questa fiction abbiamo avuto una grande visibilità, per cui speriamo di proseguire su questa strada ed avere altre possibilità importanti». Qual è il messaggio che avete portato con la vostra presenza, a Borgotaro? «Spero - spiega Sara - che questo sia un messaggio per tutti coloro che magari sono ancora un po’ restii ad adottare un cane nel canile. Tutti cani bisognosi di una casa e di tanto amore. Tra l’altro, il canile di Borgotaro, che abbiamo visitato, ci è parso davvero in ottime condizioni». Prosegue Micol: «Rispetto ad altre strutture, devo dire che questa di Borgotaro è sicuramente fra le migliori, pulitissima e ben organizzata. I responsabili locali dell’Enpa sono molto motivati, i cani vengono rieducati, per cui non possono mai essere animali aggressivi, ma solo buonissimi. Io inviterei tutti ad adottare subito un cane al canile».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia