-1°

14°

PGN primo piano

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”
0

Lisa Oppici

Parlerà anche parmigiano uno dei prossimi Tv movie di RaiUno, «Il paese delle piccole piogge», in programma - ma ancora senza data - sulla rete ammiraglia della Rai. Del pool di sceneggiatori fa infatti parte anche Giorgia Cortesi, parmigiana «trapiantata» a Roma, al secondo lavoro di scrittura per la Rai. 34 anni, una tesi sperimentale in sceneggiatura al Dams di Bologna, all’attivo - tra l’altro - due importanti esperienze di set con i registi Luca Mazzieri e Maxime Alexandre, Giorgia ha già sceneggiato per RaiDue il tv movie «Noi due», insieme a Luca e Marco Mazzieri e ai fratelli Gentili. Ora ecco «Il paese delle piccole piogge»: «un mélo esotico che però ha anche venature di thriller e momenti di tensione. Racconta di una donna che scappa da una vita precedente provando a lasciarsi alle spalle la mafia: in Africa ritrova se stessa e l’amore, anche se deve sistemare il suo legame con il passato per essere davvero libera», spiega Giorgia, che aggiunge: «Scrivendo un film così si riflette su argomenti diversi rispetto alla fiction tradizionale: l’Africa e i suoi grandi problemi mettono un poco in discussione il nostro sistema di valori, e invitano a vedere le cose in modo differente».
«Il paese delle piccole piogge», diretto da Sergio Martino e interpretato da Margareth Madé e Giorgio Lupano, è stato presentato pochi giorni fa in anteprima al Roma Fiction Fest: «Siamo abbastanza contenti del lavoro che abbiamo fatto. Quello che speriamo - osserva la sceneggiatrice parmigiana - è che il messaggio che volevamo lanciare possa arrivare allo spettatore, invitato appunto ad andare al di là del suo quotidiano, a ridimensionare i suoi piccoli problemi e a non dimenticare che c’è una realtà diversa, nemmeno tanto lontana da noi, che non può essere ignorata». E dopo «Il paese delle piccole piogge»? Cosa c’è nel futuro di Giorgia Cortesi? «Ci sono altri progetti cui sto lavorando a livello televisivo, e c’è un progetto indipendente cui tengo molto: girare una «web serie» a Parma. Una serie - racconta - in cui la città sarà assolutamente protagonista. Il genere? Un noir mixato con una black comedy, con riferimenti storici alla vita del Ducato di Parma e Piacenza. Era parecchio tempo che volevo lavorare nella nostra città, e dietro c’è tanta ricerca. L’intenzione è di rendere la web serie più professionale, utilizzando gente che ha già un nome: professionisti che hanno alle spalle esperienze importanti, dal regista al direttore della fotografia e agli altri, e che si sono resi disponibili per un progetto del genere». Parma tornerà dunque ad essere set. Quando? «Speriamo di cominciare le riprese entro novembre-dicembre».  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia