14°

PGN primo piano

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Parlerà anche parmigiano uno dei prossimi Tv movie di RaiUno, «Il paese delle piccole piogge», in programma - ma ancora senza data - sulla rete ammiraglia della Rai. Del pool di sceneggiatori fa infatti parte anche Giorgia Cortesi, parmigiana «trapiantata» a Roma, al secondo lavoro di scrittura per la Rai. 34 anni, una tesi sperimentale in sceneggiatura al Dams di Bologna, all’attivo - tra l’altro - due importanti esperienze di set con i registi Luca Mazzieri e Maxime Alexandre, Giorgia ha già sceneggiato per RaiDue il tv movie «Noi due», insieme a Luca e Marco Mazzieri e ai fratelli Gentili. Ora ecco «Il paese delle piccole piogge»: «un mélo esotico che però ha anche venature di thriller e momenti di tensione. Racconta di una donna che scappa da una vita precedente provando a lasciarsi alle spalle la mafia: in Africa ritrova se stessa e l’amore, anche se deve sistemare il suo legame con il passato per essere davvero libera», spiega Giorgia, che aggiunge: «Scrivendo un film così si riflette su argomenti diversi rispetto alla fiction tradizionale: l’Africa e i suoi grandi problemi mettono un poco in discussione il nostro sistema di valori, e invitano a vedere le cose in modo differente».
«Il paese delle piccole piogge», diretto da Sergio Martino e interpretato da Margareth Madé e Giorgio Lupano, è stato presentato pochi giorni fa in anteprima al Roma Fiction Fest: «Siamo abbastanza contenti del lavoro che abbiamo fatto. Quello che speriamo - osserva la sceneggiatrice parmigiana - è che il messaggio che volevamo lanciare possa arrivare allo spettatore, invitato appunto ad andare al di là del suo quotidiano, a ridimensionare i suoi piccoli problemi e a non dimenticare che c’è una realtà diversa, nemmeno tanto lontana da noi, che non può essere ignorata». E dopo «Il paese delle piccole piogge»? Cosa c’è nel futuro di Giorgia Cortesi? «Ci sono altri progetti cui sto lavorando a livello televisivo, e c’è un progetto indipendente cui tengo molto: girare una «web serie» a Parma. Una serie - racconta - in cui la città sarà assolutamente protagonista. Il genere? Un noir mixato con una black comedy, con riferimenti storici alla vita del Ducato di Parma e Piacenza. Era parecchio tempo che volevo lavorare nella nostra città, e dietro c’è tanta ricerca. L’intenzione è di rendere la web serie più professionale, utilizzando gente che ha già un nome: professionisti che hanno alle spalle esperienze importanti, dal regista al direttore della fotografia e agli altri, e che si sono resi disponibili per un progetto del genere». Parma tornerà dunque ad essere set. Quando? «Speriamo di cominciare le riprese entro novembre-dicembre».  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R