17°

32°

PGN primo piano

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Parlerà anche parmigiano uno dei prossimi Tv movie di RaiUno, «Il paese delle piccole piogge», in programma - ma ancora senza data - sulla rete ammiraglia della Rai. Del pool di sceneggiatori fa infatti parte anche Giorgia Cortesi, parmigiana «trapiantata» a Roma, al secondo lavoro di scrittura per la Rai. 34 anni, una tesi sperimentale in sceneggiatura al Dams di Bologna, all’attivo - tra l’altro - due importanti esperienze di set con i registi Luca Mazzieri e Maxime Alexandre, Giorgia ha già sceneggiato per RaiDue il tv movie «Noi due», insieme a Luca e Marco Mazzieri e ai fratelli Gentili. Ora ecco «Il paese delle piccole piogge»: «un mélo esotico che però ha anche venature di thriller e momenti di tensione. Racconta di una donna che scappa da una vita precedente provando a lasciarsi alle spalle la mafia: in Africa ritrova se stessa e l’amore, anche se deve sistemare il suo legame con il passato per essere davvero libera», spiega Giorgia, che aggiunge: «Scrivendo un film così si riflette su argomenti diversi rispetto alla fiction tradizionale: l’Africa e i suoi grandi problemi mettono un poco in discussione il nostro sistema di valori, e invitano a vedere le cose in modo differente».
«Il paese delle piccole piogge», diretto da Sergio Martino e interpretato da Margareth Madé e Giorgio Lupano, è stato presentato pochi giorni fa in anteprima al Roma Fiction Fest: «Siamo abbastanza contenti del lavoro che abbiamo fatto. Quello che speriamo - osserva la sceneggiatrice parmigiana - è che il messaggio che volevamo lanciare possa arrivare allo spettatore, invitato appunto ad andare al di là del suo quotidiano, a ridimensionare i suoi piccoli problemi e a non dimenticare che c’è una realtà diversa, nemmeno tanto lontana da noi, che non può essere ignorata». E dopo «Il paese delle piccole piogge»? Cosa c’è nel futuro di Giorgia Cortesi? «Ci sono altri progetti cui sto lavorando a livello televisivo, e c’è un progetto indipendente cui tengo molto: girare una «web serie» a Parma. Una serie - racconta - in cui la città sarà assolutamente protagonista. Il genere? Un noir mixato con una black comedy, con riferimenti storici alla vita del Ducato di Parma e Piacenza. Era parecchio tempo che volevo lavorare nella nostra città, e dietro c’è tanta ricerca. L’intenzione è di rendere la web serie più professionale, utilizzando gente che ha già un nome: professionisti che hanno alle spalle esperienze importanti, dal regista al direttore della fotografia e agli altri, e che si sono resi disponibili per un progetto del genere». Parma tornerà dunque ad essere set. Quando? «Speriamo di cominciare le riprese entro novembre-dicembre».  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

profitti

Samsung, utili record: sorpasso con Apple alle porte

GDF

Corruzione: 5 arresti a Lodi, in manette anche un vigile

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita