-2°

PGN primo piano

Lezioni di emergenza: corso per studenti Erasmus

Lezioni di emergenza: corso per studenti Erasmus
0

 Antonella Cortese

La Croce rossa italiana apre le porte agli studenti stranieri in Erasmus a Parma, con un’iniziativa che li vede coinvolti in un corso di Pronto soccorso di cinque  incontri ogni lunedì dalle 19,30 alle 21 dal 29 ottobre in poi. 
L’idea è nata dal capo servizio degli Scambi didattici internazionali  dell’Università di Parma, Tiziana Cordaro, che ha proposto al presidente della Croce rossa di Parma, Giuseppe Zammarchi,  di offrire agli studenti stranieri un corso di utilità pratica e, perché no, un’opportunità linguistica e culturale, dovendo essi seguire il corso interamente in italiano e conoscere il funzionamento del 118 della nostra città. 
I partecipanti sono soprattutto gli studenti iscritti a Medicina e Scienze infermieristiche, ma non mancano giovani provenienti da altri corsi di studi.
 Il programma che seguiranno sarà una full immersion nel mondo del Pronto intervento e verterà sui seguenti temi: allertamento dei soccorsi, approccio al paziente incosciente, descrizione del sistema 118 italiano con particolare riferimento alla realtà di Parma, emergenze apparato respiratorio e cardiovascolare, traumi apparato osteo-articolare e dei tessuti molli, malori improvvisi e perdite di coscienza, prove pratiche di rianimazione cardio-polmonare con manichino. Agli studenti di Medicina verranno attribuiti, alla fine delle dieci ore di corso, due crediti formativi.
 Marta è iscritta al quinto anno di Medicina e viene da Madrid, dove ha già seguito cinque corsi simili. «Seguire questo corso a Parma mi dà la possibilità di confrontarmi con una realtà diversa dalla mia, di conoscere persone e di parlare italiano». 
Ellen D’Harmer  è una ragazza belga iscritta a Scienze motorie all’Università di Gent.  «Questo non è il mio primo corso, ma per me è un’opportunità per ampliare le mie conoscenze e per capire come si lavora a Parma in questo campo». Anche Claudia, che studia Medicina a Lubecca, concorda: «Anche se non è il primo corso che faccio, è un’opportunità che ci è offerta, vale la pena coglierla anche per confrontare le diverse realtà».
  Marco Priviero, studente parmigiano al sesto anno di Medicina, è il volontario che terrà gli incontri di formazione; alla fine del corso, a tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione che porteranno nel loro paese, oltre a quanto avranno imparato e all’arricchente esperienza umana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti