14°

PGN primo piano

Urban Heroes: il gioco di ruolo firmato Parma

Urban Heroes: il gioco di ruolo firmato Parma
2

Margherita Portelli

Sono a Lucca a «caccia» di editor e distributori, i due parmigianissimi creatori di «Urban Heroes». Il gioco di ruolo dalla gestazione decennale che dal primo novembre a domani sarà tra i protagonisti del «Lucca Comics» - la fiera del fumetto terza al mondo per importanza – porta le firme «ducali» di Matteo Botti, 30enne sceneggiatore, e Alessandro Rivaroli, 28enne creatore e disegnatore.
 «Stiamo raccogliendo molti consensi. Ci sono tanti appassionati che si sono detti entusiasti sia delle ambientazioni, sia del regolamento» commenta elettrizzato Matteo, raggiunto al telefono. La storia di questo particolarissimo gioco di ruolo, che ambienta alcuni capitoli della saga anche nella contemporanea Parma degli scandali politici, è molto lunga. «Il progetto è nato dieci anni fa, quando a 18 anni ho iniziato a pensare al regolamento di questo ipotetico gioco – racconta Alessandro -. Sono andato a ripescare i disegni che avevo realizzato a scuola, sui diari, sui quaderni, e ho preso a immaginare quei personaggi come possibili eroi di un gioco».
 Così nasce Terra Z, il fantomatico luogo che ospita le avventure di «Urban Heros». E Alessandro comincia a giocare con i suoi amici. «Dopo anni di prove e modifiche, nel 2011 mi sono messo in contatto con Matteo, che con la sua “Agenzia degli incantesimi” da tempo aveva iniziato a girare fiere e a occuparsi di giochi. Insieme abbiamo deciso di provarci» continua Alessandro. 
Un manuale di 220 pagine, ma poche semplici regole, per un numero di giocatori che può andare da 3 a 8, e più di 900 mila possibili combinazioni tra poteri, difetti e origini dei vari eroi. «Quasi tutti i giochi di ruolo sono ambientati in epoche lontane, o in grandi città come Tokyo, New York, Washington, Chicago, ma noi abbiamo voluto far capire come anche Parma possa essere potenzialmente molto interessante – approfondisce Matteo -. “Urban Heroes” si basa su un discorso politico: come in molti altri casi i supereroi non sono che un pretesto per fare critica sociale».
 Nel gioco sono ripresi tanti avvenimenti che abbiamo direttamente vissuto negli ultimi anni: dalle Olimpiadi di Londra a Fukushima, dall’assassinio di Gheddafi agli scandali politici che hanno travolto il nostro Paese. Così per qualche ora, dadi e carte alla mano, si potrà credere che è stato tutto solo un gioco. E che un superpotere è sufficiente, per risollevare le sorti del mondo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    06 Novembre @ 09.49

    ma la posa da dodicenne per la foto?... ma svegliarsi che è ora

    Rispondi

  • franco

    06 Novembre @ 01.53

    ASSASSINIO DI GHEDDAFI???.....C'E' QUALCOSA CHE STRUSA IN QUESTO GIOCO.......

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia