15°

29°

PGN primo piano

Don Mazzi e i giovani. La sfida parte da Parma

Don Mazzi e i giovani. La sfida parte da Parma
Ricevi gratis le news
0

Oggi, all’Ente fiera di Baganzola,  sarà presentato il  progetto nazionale dei «Centri Giovanili don Mazzi»  all’insegna del messaggio  «fare squadra  per arrivare prima», con la presenza di prestigiosi atleti e dirigenti dello sport italiano. 
Oltre a don Antonio Mazzi, interverranno  Marco Bortolami capitano della nazionale di Rugby, Ilaria Bianchi, neocampionessa mondiale di nuoto, Max Saccani, ex arbitro di serie A, l'avvocato Claudio Pasqualin, procuratore sportivo, Giovanni Paolino, direttore generale Eismann.  Francesca Porcellato,  pluricampionessa paraolimpica e testimonial 2013 per i Centri giovanili don Mazzi, non potrà essere fisicamente presente a causa di una gara internazionale, ma per l’occasione ha realizzato un’intervista video che sarà trasmessa durante il dibattito.  Il progetto dei centri giovanili si avvale del patrocinio della Federazione Italiana Rugby.
L’iniziativa è sostenuta dall’azienda Eismann,  azienda leader nel settore produzione e distribuzione a domicilio di gelati e surgelati, da anni convinta sostenitrice dei Centri Giovanili  Don Mazzi, che per l’occasione lancerà una raccolta fondi destinata ai centri Giovanili.   Giovanni Paolino, direttore generale Europa, ha dichiarato: «Eismann si impegna per dare una speranza ai giovani di Don Mazzi, che, non dimentichiamolo, saranno il nostro futuro».
I centri giovanili don Mazzi dal 2012 sono luoghi di aggregazione e prevenzione al disagio giovanile per dare un’alternativa agli adolescenti di oggi: luoghi di incontro sano e armonioso, esempi di protagonismo positivo, centri di formazione e sensibilizzazione sui temi giovanili, una proposta di vita autentica. Don Mazzi, dopo tutto quello che ha visto, crede sempre di più nei ragazzi: con la loro creatività possono cambiare le cose dentro e fuori di sé.
In tutta Italia, dalla Lombardia alla Calabria passando per il Lazio e le Marche, i Centri Giovanili Don Mazzi creano avventure di musica, canto, sport, volontariato, teatro e mille altre idee per incontrare gli adolescenti con il metodo educativo di Don Mazzi: follia, viaggio, crescita insieme, regole, relazione autentica e cammino dentro se stessi. Coinvolte le scuole di ogni grado, le associazioni sportive e culturali, i gruppi adolescenti. Stimoli positivi per mettere in crisi genitori, educatori e istruttori. Formazione sulla comunicazione in famiglia, corsi di canto e musica, concorsi di cinema in cui i ragazzi sono protagonisti positivi del loro tempo e si fidano della parte più bella che trovano in sé.
Il progetto Sport sociale di Don Mazzi promuove i valori più alti dello sport giovanile in ogni disciplina. In prima linea nei grandi eventi sportivi, nelle scuole primarie e con gli enti locali per non perdere anche i migliori giovani della nostra società e «arrivare prima che la loro vita si spezzi» (parole di don Mazzi).
Fatica e impegno, costanza e fair play, competizione sana per chiedere il massimo da se stessi, accettare la sconfitta e rialzarsi ogni volta, cercare la vittoria con il gioco di squadra, rispetto dell'avversario, amicizia...questi sono solo alcuni dei grandi insegnamenti dello sport praticato a tutti i livelli.  Comunicare il messaggio del protagonismo positivo dei giovani, attraverso la presenza a eventi sportivi nazionali e internazionali, partnership con squadre di volley, rugby, judo e molte altre, un premio sportivo annuale per gli atleti distinti per alti valori sportivi e far play, proposte sportive per le scuole, incontri di formazione per i volontari e gli allenatori per rendere la «relazione» con i giovani un lavoro da «professionisti», il tutto per ricordare che la fatica, la costanza, l’impegno sportivo possono fare molto per i nostri ragazzi e giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti