19°

30°

PGN primo piano

Sicurezza stradale: da sabato in vigore nuove patenti

Sicurezza stradale: da sabato in vigore nuove patenti
Ricevi gratis le news
0

 Quelli che la patente ce l’hanno giàin tasca, possono stare tranquilli: per loro non cambia nulla.Ma tutti gli altri, a partire da sabato 19 gennaio, sitroveranno a fare i conti con una nuova normativa che, di fatto,ridisegna radicalmente le regole per ottenere la licenza diguida: aumentano le categorie delle patenti, scompare il'patentinò per i motorini, anche ai minorenni saranno sottrattii punti in caso di infrazione che prevede la decurtazione.

 
La nuova disciplina è il frutto di due direttive europee – la2006/126 e la 2009/113 – che sono state recepite nel nostroordinamento con il decreto legislativo 59/2011 e che hanno unpreciso obiettivo, ribadito anche dal Consiglio dei ministri inoccasione dell’approvazione di alcune disposizioni integrativeallo stesso decreto: "migliorare il livello di sicurezzastradale e la formazione dei conducenti, oltre ad armonizzare efacilitare la libera circolazione di merci e persone in Europa".
 
Se sarà più facile circolare, lo si vedrà. Quel che è certo èche da sabato sarà un pò più difficile districarsi tra le tantecategorie di patenti, che passano da 9 a 15 con l’introduzionedi sottocategorie che consentono di guidare solo una parte deiveicoli inseriti nella categoria principale (AM; A1; A2; A; B1;B; BE; C1; C1E; C; CE; D1; D1E; D; DE). Per quanto riguarda lecategorie C (camion) e D (autobus), la differenza fondamentalesta nel fatto che vengono sostituite dalla C1 e dalla D1, conseguibili a 18 e 21 anni, mentre per avere la C e la D pienabisognerà avere rispettivamente 21 e 24 anni. La patente B1 èinvece quella che consentirà di guidare le microcar con massasuperiore a 400 kg e sarà conseguibile a 16 anni.
 
La principale novità riguarda però i minorenni. Viene infattiintrodotta una nuova categoria – la 'AM' – per motorini emicrocar, che va a rimpiazzare il Certificato di idoneità guidaciclomotore, il cosiddetto 'Patentinò. La AM – spiega lacircolare della Motorizzazione del 9 gennaio scorso – potrà,come il Cigc, essere presa a 14 anni (per la guida all’esterooccorrono 16 anni) ma, a differenza di prima, per ottenerlabisognerà sostenere un esame identico a quello per la patente A.E, soprattutto, anche ai possessori di patente AM verranno toltii punti se commettono infrazioni che lo prevedono. Inoltre, incaso di sospensione della licenza di guida, dovranno sottoporsialla revisione. L’altra differenza rispetto al passato è che, apartire da sabato, i corsi per la preparazione alla provateorica per il conseguimento dell’ex patentino, non saranno piùimpartiti dalle scuole. Chi vuole la patente Am, dunque, o sipresenta da privatista o dovrà seguire un corso presso leautoscuole (non obbligatorio). La A1 (quella per le moto 125) sipuò prendere a 16 anni mentre la nuova A2 a 18 e consente diguidare moto fino a 35 kw. Per avere la A così come è oggi(guida di tutte le moto senza limitazioni) bisognerà avere 20
anni ma solo se si ha la A2 da almeno 2 anni, altrimentibisognerà attendere i 24.
 
Nessuna di queste novità riguarderà chi ha preso la patenteprima del 18 gennaio 2013: le licenze conseguite entro quelladata, dice la circolare, "conservano la loro efficacia. Pertantoil titolare di tali patenti rimarrà comunque abilitato allaguida di quei veicoli che la stessa gli consentiva".ANSA/ SICUREZZA STRADALE: DA SABATO IN VIGORE NUOVE PATENTIDA 9 A 15, LICENZA PER MOTORINI E PUNTI VIA ANCHE A MINORENNI
 
ROMA, 15 GEN – Quelli che la patente ce l’hanno giàin tasca, possono stare tranquilli: per loro non cambia nulla.Ma tutti gli altri, a partire da sabato 19 gennaio, sitroveranno a fare i conti con una nuova normativa che, di fatto,ridisegna radicalmente le regole per ottenere la licenza diguida: aumentano le categorie delle patenti, scompare il'patentinò per i motorini, anche ai minorenni saranno sottrattii punti in caso di infrazione che prevede la decurtazione.
 
La nuova disciplina è il frutto di due direttive europee – la2006/126 e la 2009/113 – che sono state recepite nel nostroordinamento con il decreto legislativo 59/2011 e che hanno unpreciso obiettivo, ribadito anche dal Consiglio dei ministri inoccasione dell’approvazione di alcune disposizioni integrativeallo stesso decreto: "migliorare il livello di sicurezzastradale e la formazione dei conducenti, oltre ad armonizzare efacilitare la libera circolazione di merci e persone in Europa".
 
Se sarà più facile circolare, lo si vedrà. Quel che è certo èche da sabato sarà un pò più difficile districarsi tra le tantecategorie di patenti, che passano da 9 a 15 con l’introduzionedi sottocategorie che consentono di guidare solo una parte deiveicoli inseriti nella categoria principale (AM; A1; A2; A; B1;B; BE; C1; C1E; C; CE; D1; D1E; D; DE). Per quanto riguarda lecategorie C (camion) e D (autobus), la differenza fondamentalesta nel fatto che vengono sostituite dalla C1 e dalla D1, conseguibili a 18 e 21 anni, mentre per avere la C e la D pienabisognerà avere rispettivamente 21 e 24 anni. La patente B1 èinvece quella che consentirà di guidare le microcar con massasuperiore a 400 kg e sarà conseguibile a 16 anni.
 
La principale novità riguarda però i minorenni. Viene infattiintrodotta una nuova categoria – la 'AM' – per motorini emicrocar, che va a rimpiazzare il Certificato di idoneità guidaciclomotore, il cosiddetto 'Patentinò. La AM – spiega lacircolare della Motorizzazione del 9 gennaio scorso – potrà,come il Cigc, essere presa a 14 anni (per la guida all’esterooccorrono 16 anni) ma, a differenza di prima, per ottenerlabisognerà sostenere un esame identico a quello per la patente A.E, soprattutto, anche ai possessori di patente AM verranno toltii punti se commettono infrazioni che lo prevedono. Inoltre, incaso di sospensione della licenza di guida, dovranno sottoporsialla revisione. L’altra differenza rispetto al passato è che, apartire da sabato, i corsi per la preparazione alla provateorica per il conseguimento dell’ex patentino, non saranno piùimpartiti dalle scuole. Chi vuole la patente Am, dunque, o sipresenta da privatista o dovrà seguire un corso presso leautoscuole (non obbligatorio). La A1 (quella per le moto 125) sipuò prendere a 16 anni mentre la nuova A2 a 18 e consente diguidare moto fino a 35 kw. Per avere la A così come è oggi(guida di tutte le moto senza limitazioni) bisognerà avere 20
anni ma solo se si ha la A2 da almeno 2 anni, altrimentibisognerà attendere i 24.
 
Nessuna di queste novità riguarderà chi ha preso la patenteprima del 18 gennaio 2013: le licenze conseguite entro quelladata, dice la circolare, "conservano la loro efficacia. Pertantoil titolare di tali patenti rimarrà comunque abilitato allaguida di quei veicoli che la stessa gli consentiva".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori