15°

PGN primo piano

Solmi ai ragazzi: "Realizzate un mondo più giusto"

Solmi ai ragazzi: "Realizzate un mondo più giusto"
0

Luca Molinari

La fede non è moralismo, ma un incontro con una persona viva, il Signore Gesù. Sono le parole rivolte da Papa Benedetto XVI ai duecentocinquanta ragazzi e ragazze parmigiane che partecipano al «Concilio dei giovani». 
Ieri  si è svolta in Seminario minore la seconda sessione dei lavori del percorso triennale che mette i giovani al centro dell’attenzione della Chiesa di Parma, dandogli la parola.
 Un’iniziativa voluta dal vescovo Enrico Solmi «per coinvolgere i giovani ad essere protagonisti della loro fede e diventare responsabili, per realizzare un mondo più fraterno e giusto». Un evento che mira a far rivivere l’esperienza del Vaticano II nel cinquantesimo anniversario della sua apertura. Per l’occasione monsignor Solmi ha riportato ai giovani conciliari i momenti salienti del proprio dialogo con il Santo Padre, avvenuto durante la visita «Ad Limina Apostolorum» (l’incontro dei vescovi con il Pontefice) dei presuli dell’Emilia Romagna, svoltasi poco prima dell’annuncio delle dimissioni del Papa. Monsignor Solmi ha presentato al Pontefice le caratteristiche della nostra diocesi e varie iniziative, tra cui i «Martedì del vescovo». 
«Il Santo Padre mi ha detto che si tratta di un’iniziativa molto importante - ha ricordato - perché i giovani capiscano che la fede non è un moralismo, ma un incontro con una persona viva, il Signore Gesù. E ha aggiunto: è bello che i giovani sentano la vicinanza del vescovo». 
Papa Ratzinger ha chiesto quindi al nostro «pastore» di salutare e benedire i giovani parmigiani, plaudendo all’iniziativa del «Concilio», utile per «stare insieme e capire la fede, crescere nell’amicizia tra di loro (i giovani ndr) e con il Signore». L’ultimo invito del Santo Padre è stato quello di mantenere forte la fede in Dio e di approfondire il Concilio Vaticano II, partendo dalla centralità dell’eucaristia. Un invito recepito dai giovani parmigiani, che ieri hanno lavorato in assemblea e divisi in gruppi. Federico, di Calestano, pur di non mancare è sceso a Parma nella giornata di sabato, passando la notte da amici. «Volevo esserci nonostante la neve - ha sottolineato - perché si tratta di una esperienza molto interessante».
 «E’ molto bello - ha proseguito assieme all’amico Francesco, di Trecasali - che qualcuno prenda finalmente in considerazione i giovani». Positive anche le impressioni di Joseph, studente della parrocchia di Santa Croce. «Mi ha colpito molto il fatto che noi giovani possiamo trovarci insieme e discutere di cose importanti - ha rimarcato -  è utile per noi e per la Chiesa». Più critici invece Margherita e Francisco, di Santa Cristina. «Speriamo che ci sia occasione di toccare anche temi scomodi - hanno dichiarato -  rendendo questo evento una opportunità reale per tutti i giovani». Francesco e Roberta, della parrocchia di Cristo Risorto, assieme a Marco, di Monticelli, sono rimasti colpiti dalla grande vivacità del dialogo con i propri coetanei. 
«La scorsa volta - hanno osservato - anche se non ci conoscevamo, non è bastato il tempo a disposizione per far parlare tutti. E’ un segnale positivo, vuol dire che c’è grande voglia di confrontarsi assieme».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti