21°

35°

PGN primo piano

Solmi ai ragazzi: "Realizzate un mondo più giusto"

Solmi ai ragazzi: "Realizzate un mondo più giusto"
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari

La fede non è moralismo, ma un incontro con una persona viva, il Signore Gesù. Sono le parole rivolte da Papa Benedetto XVI ai duecentocinquanta ragazzi e ragazze parmigiane che partecipano al «Concilio dei giovani». 
Ieri  si è svolta in Seminario minore la seconda sessione dei lavori del percorso triennale che mette i giovani al centro dell’attenzione della Chiesa di Parma, dandogli la parola.
 Un’iniziativa voluta dal vescovo Enrico Solmi «per coinvolgere i giovani ad essere protagonisti della loro fede e diventare responsabili, per realizzare un mondo più fraterno e giusto». Un evento che mira a far rivivere l’esperienza del Vaticano II nel cinquantesimo anniversario della sua apertura. Per l’occasione monsignor Solmi ha riportato ai giovani conciliari i momenti salienti del proprio dialogo con il Santo Padre, avvenuto durante la visita «Ad Limina Apostolorum» (l’incontro dei vescovi con il Pontefice) dei presuli dell’Emilia Romagna, svoltasi poco prima dell’annuncio delle dimissioni del Papa. Monsignor Solmi ha presentato al Pontefice le caratteristiche della nostra diocesi e varie iniziative, tra cui i «Martedì del vescovo». 
«Il Santo Padre mi ha detto che si tratta di un’iniziativa molto importante - ha ricordato - perché i giovani capiscano che la fede non è un moralismo, ma un incontro con una persona viva, il Signore Gesù. E ha aggiunto: è bello che i giovani sentano la vicinanza del vescovo». 
Papa Ratzinger ha chiesto quindi al nostro «pastore» di salutare e benedire i giovani parmigiani, plaudendo all’iniziativa del «Concilio», utile per «stare insieme e capire la fede, crescere nell’amicizia tra di loro (i giovani ndr) e con il Signore». L’ultimo invito del Santo Padre è stato quello di mantenere forte la fede in Dio e di approfondire il Concilio Vaticano II, partendo dalla centralità dell’eucaristia. Un invito recepito dai giovani parmigiani, che ieri hanno lavorato in assemblea e divisi in gruppi. Federico, di Calestano, pur di non mancare è sceso a Parma nella giornata di sabato, passando la notte da amici. «Volevo esserci nonostante la neve - ha sottolineato - perché si tratta di una esperienza molto interessante».
 «E’ molto bello - ha proseguito assieme all’amico Francesco, di Trecasali - che qualcuno prenda finalmente in considerazione i giovani». Positive anche le impressioni di Joseph, studente della parrocchia di Santa Croce. «Mi ha colpito molto il fatto che noi giovani possiamo trovarci insieme e discutere di cose importanti - ha rimarcato -  è utile per noi e per la Chiesa». Più critici invece Margherita e Francisco, di Santa Cristina. «Speriamo che ci sia occasione di toccare anche temi scomodi - hanno dichiarato -  rendendo questo evento una opportunità reale per tutti i giovani». Francesco e Roberta, della parrocchia di Cristo Risorto, assieme a Marco, di Monticelli, sono rimasti colpiti dalla grande vivacità del dialogo con i propri coetanei. 
«La scorsa volta - hanno osservato - anche se non ci conoscevamo, non è bastato il tempo a disposizione per far parlare tutti. E’ un segnale positivo, vuol dire che c’è grande voglia di confrontarsi assieme».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up