15°

PGN primo piano

Truffe e furto di dati sul web: come difendersi

Truffe e furto di dati sul web: come difendersi
0

Beppe Facchini

Cyberterrorismo, hacking, furto di dati sensibili e pedofilia online: sono solo alcuni dei reati più frequenti sul web da quando è diventato il medium per eccellenza in ogni angolo del pianeta.
Ma sapersi difendere dalle sue insidie non è affatto semplice e per questa ragione la Polizia Postale di Stato è da tempo impegnata nella campagna informativa «Sicurezza su internet? Buono a sapersi», che ha fatto tappa in diverse scuole del parmense e ieri anche nella sede dell’Informagiovani in via Melloni.
«La rete è una risorsa meravigliosa, ma nasconde molti pericoli difficili da riconoscere subito. La prima regola da adottare davanti ad un computer è sempre usare il buonsenso».
 Nonostante l’ambientazione dell’incontro, «armati» di carta e penna per apprendere le tecniche di difesa fornite dall’Assistente della Polizia Postale di Parma, Pietro Marotti, non c’erano solo giovani internauti, ma gente di ogni età che ormai «naviga» quotidianamente per gli scopi più disparati.
Proprio per questa ragione, «conoscere i rischi che si possono correre sul web, è fondamentale anche per i aiutare i più piccoli» - ha sottolineato Giovanni Marani, assessore comunale con delega all’innovazione tecnologica, presente all’iniziativa.
I raggiri più diffusi passano soprattutto dagli indirizzi di posta elettronica e dai social network, habitat ideali per la «criminalità da tastiera» in grado di sottrarre denaro e violare la privacy altrui con tecniche sempre più affinate.
Ad esempio quelle legate agli acquisti su portali di e-commerce o attraverso software stile E-Mule. «Questo genere di truffe sono abbastanza diffuse anche sul territorio parmense. Internet spesso è una grande illusione - ha raccomandato l’assistente Marotti - quindi è importantissimo attuare sempre una verifica accurata delle fonti, anche se stiamo solo scaricando un film o acquistando un nuovo telefonino a prezzo stracciato».
Inoltre, sebbene non rappresenti un allarme sociale, come sottolineato dall’esperto, anche a Parma è abbastanza diffuso il fenomeno della pedofilia online. Un fenomeno «triste» lo ha definito Marotti, sostenendo che «ogni mese, in media, effettuiamo cinque o sei perquisizioni delegate dal magistrato competente per questo reato. Bisogna mantenere la massima allerta - ha aggiunto - perché anche scaricare per sbaglio materiale pornografico con protagonisti dei minorenni, può costituire un illecito». Ben più diffuso, invece, è il cosiddetto «phishing», cioè l’invio di messaggi di posta elettronica da parte di truffatori che, imitando la grafica di siti bancari, postali o di importanti multinazionali, inducono chi li riceve a fornire dati sensibili o peggio ancora le chiavi d’accesso al proprio conto corrente. «C’è gente che vuole arricchirsi attraverso internet aggirando i suoi utenti - ha concluso l’assistente Marotti - per questo è importante conoscerne a fondo tutti i pericoli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv