14°

PGN primo piano

Sigarette elettroniche: "Giusto vietarle"

Sigarette elettroniche: "Giusto vietarle"
1

Giulia Viviani


Niente più sigarette in mano ai minorenni, siano esse «tradizionali» o elettroniche. A dirlo è il ministro della Salute Renato Balduzzi che con un’ordinanza firmata nei giorni scorsi ha innalzato il divieto di vendita di e-cigarette con nicotina dai 16 ai 18 anni. Questioni di coerenza, ha spiegato il ministro, che con il decreto entrato in vigore il 1° gennaio che porta il suo nome aveva già innalzato alla maggiore età la soglia minima consentita per la vendita delle bionde.
 Dando un’occhiata agli studenti in uscita dalle scuole superiori cittadine non si può fare a meno di notare come siano ancora tanti i ragazzi, minorenni compresi, che aspettano di varcare il cancello della scuola per accendere la sigaretta e già questo pone qualche dubbio sull’effettivo controllo dei documenti da parte dei tabaccai che si trovano davanti un ragazzino che chiede un pacchetto.
Allo stesso modo i giovani si aspettano che anche la sigaretta elettronica in qualche modo potrà continuare ad essere acquistata. Ma se qualche mese fa la moda del vapore aromatizzato al posto della nuvola di fumo sembrava diffondersi a macchia d’olio anche fra gli adolescenti, a loro detta la mania è presto passata, complice il costo del dispositivo a volte proibitivo per le tasche di un giovanissimo.
«Permettere di fumare la sigaretta elettronica e non quella normale non aveva effettivamente senso - riflette Cindy Canevari - si introduce comunque nel corpo una sostanza». «Tra le due effettivamente non cambia quasi niente - aggiunge Andrea Capatina - forse una fa meno male dell’altra, ma non si è ancora sicuri».
Alcuni sono informati, altri parlano per sentito dire. In pochi l’hanno realmente provata e ancora meno sono quelli che dicono di averla comprata.
Alcuni ragazzi che preferiscono non metterci la faccia per non passare guai con mamma e papà dicono di averla fumata per un mesetto, contemporaneamente alle sigarette tradizionali che tuttora fumano: «Le fumavo entrambe - spiega uno - ma alla fine quella elettronica non mi ha preso molto. Era solo utile perché non mi lasciava addosso l’odore di tabacco».
«Non conosco molti ragazzi che l’hanno comprata - racconta Pierfrancesco Ferri - e comunque mi pare che la moda sia già passata, al contrario della paglia vera che rimane sempre in voga».
D’accordo con la decisione del ministero della Salute, Luca Marocchi ed Eleonora Fontana: «Hanno fatto bene a vietarla, è sempre una sigaretta e crea un vizio», mentre Andrea Baratta manifesta idee completamente diverse e antiproibizioniste: «Io ai minorenni non avrei vietato neanche le sigarette normali. Mi pareva già sufficiente il limite dei 16 anni».
Federica Adorni riflette: «Se queste nuove sigarette sono utili per smettere di fumare - dice Federica Adorni - forse vietarle ai giovani è sbagliato», ma pare che siano pochi i giovani che hanno usato l’e-cigarette con l’intento di smettere: «Chi la usa vuole solo aggirare il divieto nei locali, poi magari quando è all’aperto accende la paglia», sostiene Alice Faroldi.
 Infine Margherita Maselli sottolinea un dato di fatto: «Non mi pare che ai minorenni non si vendano più sigarette, basta guardarsi in giro. Alla fine sarà così anche per quelle elettroniche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stef

    12 Aprile @ 01.17

    Per evitare che vengano importati prodotti scadenti o pericolosi contenenti liquidi da zone poco “controllate” magari da clan malavitosi ritengo sia giusto che le sigarette elettroniche vengano commercializzate o nelle Farmacie o nelle Tabaccherie, questo per evitare speculazioni di ogni tipo...in questo modo se dovessero scoppiare sappiamo con chi prendercela!!!!! Da non fumatore aborro sia chi fuma il normale tabacco che contiene circa 4600 SOSTANZE NOCIVE...sia le sigarette elettroniche che nel liquido usato per svapare contiene in gran parte anche il GLICOLE usato anche come ANTIGELO PER LE AUTOMOBILI....FACCIAMO BUONA INFORMAZIONE PER FAVORE....NON VORREI CHE CHI HA APERTO CON 4 SOLDI QUESTO TIPO DI ATTIVITà SPECULI SULA POVERA GENTE...!!!La gestualità e la dipendenza psicologica non vengono eliminate con la sigaretta elettronica, infatti più del 70% che la utilizzano tornano alle classiche entro 60 gg. I giovani con tale prodotto sono maggiormente esposti al vizio del fumo data la pubblicità che le aziende di e-cig attuano continuamente sul mercato. Inoltre l'approviggionamente dei materiali liquidi non è assolutamente regolamentato e certificato!! Stop a qualsiasi tipologia di fumo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia