18°

PGN primo piano

Duecento ragazzi in pellegrinaggio ad Assisi

Duecento ragazzi in pellegrinaggio ad Assisi
0

Luca Molinari

Due giorni ad Assisi sulle orme di San Francesco. Duecento giovani parmigiani, ieri  pomeriggio sono partiti in pullman alla volta del paese umbro, guidati dal vescovo Enrico Solmi. Il pellegrinaggio, organizzato dalla Pastorale Giovanile, rappresenta l’appuntamento di chiusura del primo anno del «Concilio dei giovani», il percorso triennale che mette i giovani al centro dell’attenzione della Chiesa di Parma, dandogli la parola. Oggi e domani la nutrita comitiva sarà impegnata in una serie di momenti di riflessione e preghiera.
La testimonianza di monsignor Matteo Zuppi, vescovo ausiliare di Roma, anticiperà un percorso in gruppi nei luoghi più significativi della vita del Poverello di Assisi. La prima giornata terminerà quindi con una fiaccolata dal centro di Assisi a Santa Maria degli Angeli. Domani,  invece, l’incontro assembleare e la celebrazione della messa nella basilica superiore di Assisi concluderanno il pellegrinaggio. «Abbiamo deciso da subito di concludere questo primo anno del Concilio dei giovani ad Assisi - spiega il vescovo Enrico Solmi - perché si tratta del luogo in cui è vissuto San Francesco, la persona che meglio ha imitato Cristo; una figura capace di stimolare e attrarre e i giovani, spingendoli a testimoniare la propria fede agli altri, per dare un contributo di speranza alla nostra città». Monsignor Solmi traccia quindi un bilancio positivo di questa prima fase del «Concilio». «E’ una esperienza che sta decollando - rimarca - dando voce ai giovani». A breve, inoltre, numerosi ragazzi e ragazze parmigiani saranno impegnati in tante altre iniziative. «A giugno - precisa il vescovo - i giovani parteciperanno all’assemblea della diocesi e a fine luglio, una nutrita delegazione sarà presente alla Gmg di Rio de Janeiro, per incontrare Papa Francesco e seguire le orme del caro Daniele Ghillani, che ha donato la sua vita per i giovani del Brasile». Entusiastici anche i commenti dei giovani in partenza, che valutano positivamente questo primo anno conciliare. «Ci sono grandi aspettative per questi due giorni ad Assisi - afferma Lucia -: speriamo di vivere una bella esperienza, nonostante il numero di giovani non sia elevatissimo». Sofia, della parrocchia di San Giovanni Battista, sottolinea il valore del lavoro svolto in questi mesi. «E’ stato bello confrontarsi con gli altri giovani su un tema come la fede - sottolinea -. Ho apprezzato molto che, finalmente, la Chiesa abbia ascoltato la nostra voce dandoci la possibilità di scambiarci opinioni e idee». Parole ribadite da Elisa, della parrocchia di Vicomero-Baganzola. «Il bilancio di questo primo anno di Concilio è più che positivo - dichiara -. Il fatto che un gruppo di giovani si sia ritrovato per discutere sul tema della fede è di per sé un grande passo. In ogni caso, i frutti del nostro lavoro si vedranno nei prossimi anni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017