22°

32°

PGN primo piano

Il volontariato? È anche curare un parco

Il volontariato? È anche curare un parco
Ricevi gratis le news
1

Damiano Ferretti
C’è una piccola oasi verde ritagliata nel cuore dell’Oltretorrente che soltanto fino a pochi mesi fa era finita nell’oblio e dove a farla da padroni erano spacciatori, degrado e incuria. E’ il parco «Al Dsèvod» - dedicato alla maschera parmigiana impersonata da Maurizio Trapelli - di via Gulli, che grazie alle cure  di Andrea e Matteo, due giovani studenti parmigiani residenti in Oltretorrente, è tornato ad essere fruibile dalla cittadinanza anche se resta molto da fare. «Aiutiamoci a tenere il parco in ordine: finora ce ne siamo presi cura ma ora tocca al Comune»: questo il grido d’allarme lanciato dai due ragazzi che hanno scoperto per caso il parco passeggiando con i loro cani per le strade del quartiere. «Appena l’abbiamo visto ci è sembrata un’area perfetta per portare i nostri cani - spiegano i due giovani - dal momento che abitiamo proprio qui vicino anche se inizialmente non ci siamo resi dei diversi problemi di questo parco, in primis quello della presenza degli spacciatori: dopo la retata dello scorso 25 marzo (che portò all’arresto di cinque persone che spacciavano all’interno dell’area verde, ndr) sotto questo punto di vista la situazione è nettamente migliorata». Quando i due giovani hanno messo piede per la prima volta all’interno del parco la situazione di degrado era ormai oltre il livello di guardia, tra tombini scoperti, erba incolta, buche nel prato e l’intera area allagata per l’otturazione degli scarichi. Armati di guanti e stivali, hanno cercato di rimettere «a nuovo» il parco. «Quando siamo arrivati qui per la prima volta c’erano almeno cinquanta centimetri d’acqua, l’impianto di irrigazione automatico era danneggiato e c’erano vetri e bottiglie sparse ovunque - raccontano Andrea e Matteo -: era pericoloso sia per i bambini che per i cani; adesso il parco è tornato ad essere finalmente fruibile ma avrebbe bisogno di maggiore cura e manutenzione da parte del Comune». E negli ultimi mesi non sono certo mancate le segnalazioni per portare all’attenzione dell’amministrazione la situazione in cui versa il parco «Al Dsèvod»: «Non abbiamo mai ricevuto alcuna risposta e la nostra richiesta è quella di convertire questo parco in un’apposita area cani: finora abbiamo già raccolto duecento firme ma siamo sicuri che questo numero crescerà. Chi volesse aiutarci può mandare una mail a: boris.mila@libero.it».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    10 Luglio @ 08.52

    Grazie, siete due Grandi, tanto di cappello al vostro senso civico e allo spirito di iniziativa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti