15°

PGN primo piano

Il volontariato? È anche curare un parco

Il volontariato? È anche curare un parco
1

Damiano Ferretti
C’è una piccola oasi verde ritagliata nel cuore dell’Oltretorrente che soltanto fino a pochi mesi fa era finita nell’oblio e dove a farla da padroni erano spacciatori, degrado e incuria. E’ il parco «Al Dsèvod» - dedicato alla maschera parmigiana impersonata da Maurizio Trapelli - di via Gulli, che grazie alle cure  di Andrea e Matteo, due giovani studenti parmigiani residenti in Oltretorrente, è tornato ad essere fruibile dalla cittadinanza anche se resta molto da fare. «Aiutiamoci a tenere il parco in ordine: finora ce ne siamo presi cura ma ora tocca al Comune»: questo il grido d’allarme lanciato dai due ragazzi che hanno scoperto per caso il parco passeggiando con i loro cani per le strade del quartiere. «Appena l’abbiamo visto ci è sembrata un’area perfetta per portare i nostri cani - spiegano i due giovani - dal momento che abitiamo proprio qui vicino anche se inizialmente non ci siamo resi dei diversi problemi di questo parco, in primis quello della presenza degli spacciatori: dopo la retata dello scorso 25 marzo (che portò all’arresto di cinque persone che spacciavano all’interno dell’area verde, ndr) sotto questo punto di vista la situazione è nettamente migliorata». Quando i due giovani hanno messo piede per la prima volta all’interno del parco la situazione di degrado era ormai oltre il livello di guardia, tra tombini scoperti, erba incolta, buche nel prato e l’intera area allagata per l’otturazione degli scarichi. Armati di guanti e stivali, hanno cercato di rimettere «a nuovo» il parco. «Quando siamo arrivati qui per la prima volta c’erano almeno cinquanta centimetri d’acqua, l’impianto di irrigazione automatico era danneggiato e c’erano vetri e bottiglie sparse ovunque - raccontano Andrea e Matteo -: era pericoloso sia per i bambini che per i cani; adesso il parco è tornato ad essere finalmente fruibile ma avrebbe bisogno di maggiore cura e manutenzione da parte del Comune». E negli ultimi mesi non sono certo mancate le segnalazioni per portare all’attenzione dell’amministrazione la situazione in cui versa il parco «Al Dsèvod»: «Non abbiamo mai ricevuto alcuna risposta e la nostra richiesta è quella di convertire questo parco in un’apposita area cani: finora abbiamo già raccolto duecento firme ma siamo sicuri che questo numero crescerà. Chi volesse aiutarci può mandare una mail a: boris.mila@libero.it».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    10 Luglio @ 08.52

    Grazie, siete due Grandi, tanto di cappello al vostro senso civico e allo spirito di iniziativa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv