-2°

PGN primo piano

Il pramzàn conquista il popolo di Facebook

Il pramzàn conquista il popolo di Facebook
Ricevi gratis le news
0

Damiano Ferretti

La riscoperta del dialetto «pramzàn» attraverso Facebook. Si chiama «Io parlo parmigiano»,  ed è la pagina-fan ideata da due giovani parmigiani - Mirko Leraghi e Luca Conti - che, quasi per gioco, hanno iniziato a postare espressioni e modi di dire in dialetto parmigiano. 
L’idea ha avuto un successo inaspettato. Gran parte della nutrita comunità virtuale di Parma, ma non solo, ha mostrato il suo apprezzamento verso l’iniziativa che finora ha registrato il gradimento di quasi 14 mila persone, iscritte in appena dodici mesi, mentre la media degli utenti che ogni giorno visualizzano la pagina si attesta a quota 100 mila: un plebiscito che ha colto quasi di sorpresa i due giovani fondatori di «Io parlo parmigiano»,  che si sono messi a lavorare seriamente per dare una struttura più organizzata alla pagina con la prospettiva di favorire la discussione e lo scambio di contenuti.
 Luca e Mirko hanno nominato anche un «supervisore» d’eccezione della pagina che ha accettato con entusiasmo l’invito: la scelta non poteva che ricadere sul «pramzàn dal sas» Enrico Maletti, memoria storica del dialetto parmigiano e autore della seguitissima  rubrica «Tgnèmmos vìsst» sulla «Gazzetta». 
«Abbiamo deciso di aprire questa pagina - spiega Luca Conti - durante la scorsa estate per cercare di recuperare le nostre radici, le nostre tradizioni e il nostro essere parmigiani perché riteniamo che il dialetto sia una ricchezza da tutelare e tramandare alle nuove generazioni. Il riscontro della gente è stato veramente positivo: hanno iniziato subito a commentare i nostri post pramzàn, a dare consigli, a chiedere la traduzione di una parola piuttosto che di un determinato modo di dire». 
Ma non sono soltanto i giovani che tentano di approcciare e riscoprire il vernacolo su Facebook. «Sono soprattutto gli adulti sopra i 40 anni quelli che maggiormente commentano e polemizzano tra loro sull’etimologia dei termini dialettali - rivela Mirko Leraghi -: è molto interessante vedere il modo con cui, ad esempio, una persona di Monchio risponde ad un'altra che risiede a Sorbolo. Di errori ne facciamo - ammette con tutta sincerità - ma abbiamo deciso di migliorare anche con il prezioso supporto di Enrico Maletti, una vera istituzione del dialetto parmigiano». «E’ davvero importante che il nostro dialetto possa essere tramandato anche attraverso Facebook - commenta entusiasta Maletti -: ci vogliono sempre più “missionari” del dialetto che siano in grado di far capire ai giovani che il dialetto non è un’esclusiva degli anziani,  bensì un ricchezza collettiva che è parte integrante della nostra cultura e sarebbe davvero una scelta sbagliata far perdere questo «treno» alle nuove generazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati, ragazza 19enne in Rianimazione

Tg Parma

Grave incidente in via dei Mercati, 19enne in Rianimazione

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Burian

Temperature già sotto lo zero a Calestano

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte Salso

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

1commento

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

2commenti

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery