SALUTE

Influenza: oltre 120mila a letto, è partita la stagione

Altri 100mila a settimana colpiti da virus 'cugini'

influenza febbre
Ricevi gratis le news
3

Oltre 120mila italiani a letto da metà ottobre con l’influenza e 100mila invece ogni settimana 'fiaccatì dalle sindromi para-influenzali, attribuibili a dispettosi virus 'cuginì: ne esistono ben 262 tipi.
Così si apre la stagione influenzale 2016, che quest’anno si annuncia secondo le previsioni più pesante del solito e per la quale gli esperti raccomandano la vaccinazione, in particolare per gli anziani e le persone di tutte le età con problemi cronici di cuore o respiratori. Sono 127.500 i casi stimati finora in Italia da metà del mese scorso secondo l’ultimo bollettino settimanale Influnet, elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità. Quarantottomila i casi registrati nell’ultima settimana presa in esame per il monitoraggio, quella dal 31 ottobre al 6 novembre,con i bimbi e ragazzi come fascia più colpita. A questi sono da aggiungere altri 100mila casi a settimana che riguardano le sindromi para-influenzali,causate dai cosiddetti virus 'cuginì. «E' come se fosse un’influenza più lieve, e a volte si manifestano con forme gastro-intestinali, che colpiscono cioè lo stomaco e l'intestino» spiega il virologo e ricercatore del dipartimento scienze biomediche per la salute dell’Università di Milano Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Istituto Galeazzi.
«Considerato che la stagione influenzale è attesa come più pesante rispetto al solito, è importante vaccinarsi. Questo è il momento giusto. La vaccinazione è un’opportunità per tutti e diventa una raccomandazione importante per i soggetti a rischio (anziani e in genere persone di tutte le età con problemi cardiaci e respiratori cronici)- evidenzia Pregliasco- è consigliata anche alle donne in gravidanza, posponendo magari il primo trimestre, per essere sereni rispetto ad eventuali complicanze che poi si può essere portati ad attribuire al vaccino, non perchè ci sia una correlazione effettiva tra le due cose. Anche i bimbi molto piccoli possono essere vaccinati, dai sei mesi in poi sentendo il pediatra. O in alternativa, per proteggere i più piccini, possono scegliere di vaccinarsi i genitori». E se il vaccino è l’arma in più, in particolare per chi è a rischio, le 'regole d’orò per prevenire influenza e sindromi para-influenzali sono sempre valide. Prima di tutto secondo l’esperto 'vestirsi a cipollà , a strati, perlomeno in questa fase della stagione, poi evitare il più possibile gli sbalzi termici e aerare gli ambienti, in particolare quelli caldo-umidi come uffici o bar molto affollati, dove i virus maggiormente si annidano. Un aiuto si è visto che può arrivare anche dai probiotici, oltre che da un’alimentazione sana, ricca di frutta e verdura fresca. Infine, è importante, soprattutto per i piccoli, stare a casa se non si sta bene. Per evitare complicazioni e non aumentare i contagi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    12 Novembre @ 12.15

    La vaccinazione antinfluenzale 2016-2017 è in corso , gratuitamente , presso gli ambulatori dell' AUSL e dei Medici di Base. Ricordate comunque che un vaccino (tutti i vaccini) hanno un effetto molto specifico , cioè sono efficaci solo per il ceppo , microbico o virale , per il quale sono stati prodotti , non per i "cugini" e i pronipoti .

    Rispondi

  • danila

    12 Novembre @ 10.56

    si ma non si può iniziare le vaccinazioni a metà novembre

    Rispondi

    • Vercingetorige

      12 Novembre @ 12.09

      Scusi , le vaccinazioni iniziano quando è pronto il nuovo vaccino , adeguato ai ceppi virali sospettati di sostenere l' epidemia di quest' anno. Bisogna aspettare che l' Organizzazione Mondiale della Sanità indichi i ceppi da usare, poi bisogna aspettare che l' Industria li produca e che vengano distribuiti . Vaccinandosi adesso lei è protetta a dicembre. Il culmine dell' epidemia influenzale arriva di solito dopo Natale ( anche se quest' anno è prevista un po' in anticipo ) . Comunque , se lei vuole vaccinarsi a luglio , non glie lo impedisce nessuno . Basta che vada in farmacia e comperi il vaccino dell' anno scorso.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video

La sindaca: "State lontani dagli argini"

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS