-2°

APPLE NEL MIRINO

App infette sull'Apple store

App infette sull'Apple store
Ricevi gratis le news
0

Apple è corsa ai ripari per risolvere il primo attacco su larga scala al suo negozio di applicazioni per iPhone e iPad, l’App Store. Diverse app, diffuse soprattutto in Cina, sono state rimosse dal negozio dopo che alcune società di sicurezza informatica hanno scoperto che erano state create non con gli strumenti messi a disposizione dalla compagnia, ma con una loro versione contraffatta che ha potenzialmente esposto al furto di dati centinaia di milioni di utenti.

Per colpire gli utenti Apple i pirati informatici non hanno creato applicazioni infette, ma hanno agito a un livello superiore, ingannando gli sviluppatori. Su un server cinese è stata messa a disposizione una falsa versione dell’Xcode, la suite di strumenti che la Mela fornisce agli sviluppatori per creare applicazioni dedicate agli iPhone e agli iPad.

Usando la versione contraffatta, battezzata XcodeGhost, gli sviluppatori hanno quindi inconsapevolmente agito per conto degli hacker, mettendo a punto e distribuendo sul negozio ufficiale di Apple una serie di applicazioni infette. Per la società di sicurezza Palo Alto Networks, che ha scoperto il problema, le app coinvolte sarebbero una quarantina, mentre per i ricercatori cinesi di Qihoo la cifra salirebbe a oltre 300.

«Abbiamo rimosso dall’App Store tutte le applicazioni che sappiamo essere state create con il software contraffatto», ha comunicato la portavoce di Apple Christine Monaghan.

Cupertino non ha reso noto il numero di consumatori potenzialmente coinvolti, che potrebbero essere centinaia di milioni. Tra le app infette c’è infatti la gettonatissima WeChat, che conta oltre mezzo miliardo di utenti ed è usata anche in Italia. L’azienda ha fatto sapere di non aver riscontrato alcun furto di dati dei suoi utenti.

Stando agli esperti, l’attacco non dovrebbe consentire agli hacker di rubare dati sensibili, come ad esempio quelli della carta di credito. Il modus operandi, tuttavia, potrebbe in futuro essere usato per sferrare assalti più pericolosi. Se finora gli hacker avevano preso di mira il sistema operativo Android di Google, il più diffuso al mondo, da oggi sembra chiaro che nemmeno Apple, sempre più popolare anche nella popolosa Cina, è immune dagli attacchi informatici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande