16°

MOSTRE

Colore, emozione e materia per celebrare Verdi

Ermanno Ponzi alla Pro Loco di Fornovo

Opera di Ermanno Ponzi

Opera di Ermanno Ponzi

0

 

Un tripudio di colore e materia sorprende e coinvolge nel sentito omaggio di Ermanno Ponzi a Giuseppe Verdi presso la Pro-Loco di Fornovo (fino al...). L’artista, presente nei più importanti cataloghi d’arte contemporanea nazionali ed internazionali, con intensità e sensibilità ha interpretato ventidue opere del Maestro mettendo in scena sulla tela attraverso i mezzi della pittura le sue personali visioni.
Con un linguaggio informale che talvolta si accosta al figurativo, ogni quadro risulta un piccolo grande racconto suggestivo ed evocativo in cui la forza del gesto di pollockiana memoria, la potenza del colore e della materia hanno un ruolo primario.
Il colore nei dipinti di Ponzi è ritmo puro, musicalità, energia vitale che dà corpo e concretezza alle libere associazioni nate dalla creatività del pittore.
È così che il dramma «Attila» viene interpretato simbolicamente da Ponzi come una confusa ragnatela materica che vuole ricordare le innumerevoli conquiste del Re degli Unni. Coriandoli e stelle filanti rosse sembrano essere le protagoniste del movimentato «Un ballo in maschera»; il fluttuare delle piume al vento, celebre strofa de «La donna è mobile», è rievocato attraverso bianchi sprazzi di colore.
Una solenne tristezza e malinconia trapela dalla cascata di lacrime variopinte nel dipinto dedicato alla «Messa da Requiem», di contro la luminosità dell’Egitto reso dallo scintillio dell’oro e da un sole rosso vivo che domina un cielo di luce nell’opera «Aida».
Non una figura in scena, non un personaggio verdiano: Ponzi riesce con semplicità ed efficacia a cogliere l’essenza delle opere di Verdi senza mai cadere nel banale e nell’ovvio, anzi restituendo le atmosfere e le emozioni sprigionate dalle opere del più grande compositore italiano.
E proprio le emozioni sono l’elemento centrale nelle opere di quest’autore che alla materia ed al gesto ha sempre affidato il proprio sentire creativo, nel desiderio di dar voce ad un personale percorso e nel contempo di renderne partecipe lo spettatore, coinvolto e sorpreso nell’approccio diretto con le opere.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling