-1°

Inchiesta

«La Massese? E' tutta da rifare»

La strada provinciale da Langhirano è un disastro. Protestano residenti e automobilisti

«La Massese? E' tutta da rifare»

Un tratto di strada provinciale in zona Boschetto asfaltato questa settimana

4

«Ma quelli della Provincia ci hanno preso per dei baciocchi? La Massese è tutta da rifare» dice Luciano Orsi, che rispolvera il dialettale “baciòch”, il batacchio della campana, che indica uno “suonato”, che capisce poco. «Invece lo capiscono tutti che la strada provinciale, da Langhirano in su, è un disastro. O c’è una pecca, o c’è un avvallamento, o c’è una frana. Ci sono “gradini” pericolosi. Basta guardare ad esempio il dosso di Chiastrone, dove c’è stato un incidente mortale» afferma Orsi, che è titolare della macelleria di Lagrimone.
Buche, abbassamenti, dossi provocati dal movimento del terreno, attraversano Langhirano, Tizzano, Monchio e Palanzano.
Francesco Boni percorre tutti i giorni questa strada per lavoro, ha una azienda agricola a Nirone. «E' pericoloso anche per chi viaggia - dice - chi ha camion si trova gli specchietti chiusi dai rami, a Berzola, ad esempio. Non si può viaggiare così. I segnali sono coperti da vegetazione. Bisogna fare i lavori necessari».
Procedendo in direzione montagna, si arriva a Boschetto, dove la strada è stata spezzata dalla frana. Dopo la variante che passa sopra la frazione si arriva alla curva di Cisone.
E qui c’è finalmente una buona notizia: è stato asfaltato questa settimana, dopo un’attesa che durava dallo scorso inverno, il tratto di strada che era di ghiaia, per colpa della frana.
Poco dopo, a Carpaneto, ricominciano i problemi, con avvallamenti che mettono a rischio la corsa delle auto.
«La Provincia ha detto che non ha fondi per fare manutenzione delle strade - ricorda Giorgio Zanni, consigliere comunale a Tizzano - questa strada avrebbe bisogno di un forte rinnovamento. È una questione anche economica. A Lagrimone c’é un polo produttivo, con 12 prosciuttifici, che valgono da soli il 10% del settore del prosciutto di Parma. Tutti parlano di fare del bene alla montagna, ma quando c’è da aiutarla non c’è nessuno».
Nella Massese ci sono altre ferite, nelle frazioni di Palanzano, Monchio e anche oltre. «Ormai sulla Massese ci sono talmente tante buche che voli fuori dal finestrino. Con il camion le senti tutte - dice Andrea Mavilla, autotrasportatore -. Se non ci sono i soldi per mettere a posto le frane, figurati le strade. A Cisone c’è una frana perenne. Ci sono stati anni in cui era una strada bella. Adesso non vedi neanche una moto, perché i motociclisti rischiano più di tutti se la strada non è bella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    29 Luglio @ 13.29

    Dicono che non ci soldi... ma avete visto quanto sono stati capaci di spendere a Lugagnano di Monchio? Gli abitanti del posto lo sanno bene!!!! Per un tratto di strada, che in origine doveva si togliere tornanti, ma che per gli interessi di qualcuno, si è trasformata in una triste barzelletta. Sono andati avanti mesi, rompendo con ruspe da cantiere tav letteralmente una parete di roccia. Risultato finale raddrizzato una curva. Complimenti!!

    Rispondi

  • Marco73

    28 Luglio @ 15.00

    Perchè lamentarsi con l'Amm.ne Prov.le se non riesce a far manutenzione (non ci sono i soldi, tagliati dal Governo centrale)? Ma se a furor di popolo si dice che è un'ente inutile e da eliminare!!! Questo è solo l'inizio di quello che succederà a strade, scuole, etc...

    Rispondi

  • patti

    27 Luglio @ 19.33

    Luciano Orsi Sindaco!!!!!!

    Rispondi

  • Raimundo

    27 Luglio @ 18.19

    La regola è sempre la stessa. Solo grandi investimenti. Solo se gira tanto denaro. Mai lavori di ordinaria manutenzione che muovono troppo poco. A tappare le buche non si tagliano nastri tricolore. Non ti fanno il video per tv Parma. Meglio rifare inutilmente una curva o un ponte piuttosto che riempire delle buche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria