17°

30°

Inchiesta

«La Massese? E' tutta da rifare»

La strada provinciale da Langhirano è un disastro. Protestano residenti e automobilisti

«La Massese? E' tutta da rifare»

Un tratto di strada provinciale in zona Boschetto asfaltato questa settimana

4

«Ma quelli della Provincia ci hanno preso per dei baciocchi? La Massese è tutta da rifare» dice Luciano Orsi, che rispolvera il dialettale “baciòch”, il batacchio della campana, che indica uno “suonato”, che capisce poco. «Invece lo capiscono tutti che la strada provinciale, da Langhirano in su, è un disastro. O c’è una pecca, o c’è un avvallamento, o c’è una frana. Ci sono “gradini” pericolosi. Basta guardare ad esempio il dosso di Chiastrone, dove c’è stato un incidente mortale» afferma Orsi, che è titolare della macelleria di Lagrimone.
Buche, abbassamenti, dossi provocati dal movimento del terreno, attraversano Langhirano, Tizzano, Monchio e Palanzano.
Francesco Boni percorre tutti i giorni questa strada per lavoro, ha una azienda agricola a Nirone. «E' pericoloso anche per chi viaggia - dice - chi ha camion si trova gli specchietti chiusi dai rami, a Berzola, ad esempio. Non si può viaggiare così. I segnali sono coperti da vegetazione. Bisogna fare i lavori necessari».
Procedendo in direzione montagna, si arriva a Boschetto, dove la strada è stata spezzata dalla frana. Dopo la variante che passa sopra la frazione si arriva alla curva di Cisone.
E qui c’è finalmente una buona notizia: è stato asfaltato questa settimana, dopo un’attesa che durava dallo scorso inverno, il tratto di strada che era di ghiaia, per colpa della frana.
Poco dopo, a Carpaneto, ricominciano i problemi, con avvallamenti che mettono a rischio la corsa delle auto.
«La Provincia ha detto che non ha fondi per fare manutenzione delle strade - ricorda Giorgio Zanni, consigliere comunale a Tizzano - questa strada avrebbe bisogno di un forte rinnovamento. È una questione anche economica. A Lagrimone c’é un polo produttivo, con 12 prosciuttifici, che valgono da soli il 10% del settore del prosciutto di Parma. Tutti parlano di fare del bene alla montagna, ma quando c’è da aiutarla non c’è nessuno».
Nella Massese ci sono altre ferite, nelle frazioni di Palanzano, Monchio e anche oltre. «Ormai sulla Massese ci sono talmente tante buche che voli fuori dal finestrino. Con il camion le senti tutte - dice Andrea Mavilla, autotrasportatore -. Se non ci sono i soldi per mettere a posto le frane, figurati le strade. A Cisone c’è una frana perenne. Ci sono stati anni in cui era una strada bella. Adesso non vedi neanche una moto, perché i motociclisti rischiano più di tutti se la strada non è bella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    29 Luglio @ 13.29

    Dicono che non ci soldi... ma avete visto quanto sono stati capaci di spendere a Lugagnano di Monchio? Gli abitanti del posto lo sanno bene!!!! Per un tratto di strada, che in origine doveva si togliere tornanti, ma che per gli interessi di qualcuno, si è trasformata in una triste barzelletta. Sono andati avanti mesi, rompendo con ruspe da cantiere tav letteralmente una parete di roccia. Risultato finale raddrizzato una curva. Complimenti!!

    Rispondi

  • Marco73

    28 Luglio @ 15.00

    Perchè lamentarsi con l'Amm.ne Prov.le se non riesce a far manutenzione (non ci sono i soldi, tagliati dal Governo centrale)? Ma se a furor di popolo si dice che è un'ente inutile e da eliminare!!! Questo è solo l'inizio di quello che succederà a strade, scuole, etc...

    Rispondi

  • patti

    27 Luglio @ 19.33

    Luciano Orsi Sindaco!!!!!!

    Rispondi

  • Raimundo

    27 Luglio @ 18.19

    La regola è sempre la stessa. Solo grandi investimenti. Solo se gira tanto denaro. Mai lavori di ordinaria manutenzione che muovono troppo poco. A tappare le buche non si tagliano nastri tricolore. Non ti fanno il video per tv Parma. Meglio rifare inutilmente una curva o un ponte piuttosto che riempire delle buche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Ordinanza di riduzione dell’orario di vendita per asporto di bevande alcooliche e superalcooliche, nei confronti dell’esercizio commerciale ubicato in Parma, Via Trento n. 15/E.“

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Italia

Melania Trump fa autografi e selfie con i bambini

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

calcio

Torna a splendere il "Filadelfia", qui giocava il Grande Torino Gallery

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare