10°

18°

Pellegrino

"Rischiamo di perdere l'emergenza medica"

Alla Pubblica i volontari sono troppo pochi

"Rischiamo di perdere l'emergenza medica"

La Pubblica di Pellegrino

1

Rischia di chiudere per mancanza di volontari il servizio di emergenza dell’Assistenza pubblica pellegrinese. A darne notizia è l’amministrazione comunale e la presidenza del sodalizio umanitario che hanno indetto un’assemblea dei cittadini per martedì alle 20.30 nell’auditorium Costerbosa per valutare anche eventuali ulteriori proposte per il proseguimento del servizio, oltre alla naturale comunicazione dello stato dell’arte.
«Non è il solito grido di allarme – affermano l’assessore Pilar Mazzaschi e la presidente del sodalizio Vanessa Delnevo –. Si tratta di una vera e propria criticità. La naturale e fisiologica diminuzione di popolazione, i nuovi scenari nel panorama del sistema di soccorso sanitario ed il periodo storico che stiamo vivendo sono al centro del problema che si ripercuote sulla gestione dei servizi che quotidianamente potrebbero essere richiesti all’Assistenza pubblica come quelli di emergenza/urgenza che il sistema sanitario regionale, attraverso la centrale operativa del 118 di Parma, attiva su chiamata nel territorio comunale – proseguono –. Se l’associazione non riesce ad inserire almeno il doppio dei volontari attivi che ci sono in questo momento si rischia di dover rinunciare alla convenzione sull’emergenza perlomeno per l’arco delle 24 ore per passare alla copertura secondo fasce orarie determinate sulle 12 o 8 ore».
Questo vorrebbe dire interventi effettuati sul territorio di Pellegrino con mezzi di soccorso provenienti da Salsomaggiore, Fornovo o Bore con tempi di percorrenza che si potrebbero triplicare rispetto alla partenza del mezzo dalla sede locale con la conseguenza di creare scompensi anche nei servizi dei comuni limitrofi che vivono comunque situazioni di servizio al limite della sopportazione.
«La situazione è già stata denunciata anche al coordinamento provinciale delle pubbliche assistenze, alla centrale del 118 ed ai responsabili territoriali dell’Unità Operativa del sistema emergenza/urgenza dell’Ausl, per la ricerca di una soluzione condivisa che non porti disagi ulteriori alla cittadinanza di Pellegrino, ma è ovvio che sarebbe opportuno raccogliere maggiori disponibilità fra i residenti» concludono Mazzaschi e la Delnevo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StefanoC

    04 Agosto @ 15.40

    coattate i disoccupati o i cassintegrati, che uno "stipendio" già lo prendono. Ridategli la voglia di sentirsi utili oltre ad un lavoro.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

londra

Attacco a Londra: ecco chi è il killer Foto

SOCIETA'

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery