pellegrino

Incendio contro Casapound: condannati tre antagonisti

Un anno e dieci mesi: tribunale "blindato" dalle forze dell'ordine

Incendio doloso, condannati tre antagonisti
18

Colpevoli di incendio doloso: un anno e 10 mesi, esclusa la fabbricazione di congegno micidiale. Condannati, in un tribunale blindato dalle forze dell'ordine, tre ragazzi dei centri sociali, accusati di aver incendiato la casa di un ex esponente di Casa Pound.

Il pm Amara aveva chiesto 4 anni. Parte civile, rappresentata dall'avvocato Chiara Pieragine, aveva chiesto 78 mila euro. I carabinieri di Parma avevano arrestato i tre giovani (S.F.M., 23enne parmigiano, V.A. 25enne e T.L. 22enne, entrambi di Modena) ritenendoli responsabili dell’incendio nell’aprile 2014 di una casa di campagna di proprietà di un ex esponente di CasaPound.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LaoTzu

    30 Gennaio @ 12.15

    Chie semina odio, raccoglie odio.

    Rispondi

    • gianlucapasini

      30 Gennaio @ 14.56

      Quindi, se io ti odio perché scrivi delle cazzate, sono autorizzato a venirti a bruciare la casa?

      Rispondi

  • PEPOMAN

    30 Gennaio @ 11.43

    SIAMO IN ITALIA MEGLIO PROTEGGERE I DELINQUENTI E LE BRAVE PERSONE TUTTO NORMALE MA PRIMA O POI SI FARA' LA RESA DEI CONTI.... è LOGICO...TIRA...TIRA...LA CORDA SI SPEZZA

    Rispondi

  • Bruno

    30 Gennaio @ 09.06

    Parlare di tentata strage o di atto di terrorismo francamente mi pare eccessivo... alla fine dell'opera si è trattato di incendio doloso di una casa isolata disabitata. Che questa fosse stata usata nell’agosto 2013, per una manifestazione, il "Revolution Party", organizzata da CasaPound da una connotazione fortemente politica a tutta la vicenda ma i giudici, giustamente, si sono attenuti ai fatti ed hanno condannato gli attivisti dei movimenti antagonisti alla stessa pena che si da a chi appicca il fuoco ad un fienile.

    Rispondi

    • Medioman

      30 Gennaio @ 10.21

      E quale sarebbe, la "connotazione politica"? Questi tre "geni" hanno solo dimostrato la loro coglionaggine, esattamente come quei "tifosi" che vanno ad imbrattare la sede della squadra avversaria. Comunque, questi tre "geni" la vera condanna l'hanno già subita dalla natura: microcefalia.

      Rispondi

      • Bruno

        30 Gennaio @ 18.24

        La connotazione politica è data dal fatto che i tre idioti si definiscono "antagonisti" e che l'obiettivo era casa Pound se il casolare fosse stato di un povero montanaro e i tre idioti fossero stati solo dei giovani in vena di bravate avrebbero avuto la stessa condanna anzi probabilmente non li avrebbero neanche cercati...

        Rispondi

  • marco850

    30 Gennaio @ 09.00

    mi sembra una pena leggera....

    Rispondi

  • marco

    30 Gennaio @ 03.07

    hahaha è partito il disco...vai con le danze...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)