20°

36°

Il martedì

Tommaso Vidus Rosin: la storia di un disegnatore di mestiere

In questi giorni le sue opere sono esposte all’Officina On/Off di via Naviglio Alto

Tommaso Vidus Rosin: la storia di un disegnatore di mestiere

Tommaso Vidus Rosin

Ricevi gratis le news
0

Ecco la storia di un disegnatore di mestiere. Tommaso Vidus Rosin, il cui nome già ricorda l’eroe di un fumetto, è un 35enne originario di Udine che vive a Parma da un anno. Laurea in filosofia, dopo un impiego in una serigrafia ha deciso di cominciare ad esprimersi con forme e colori, e oggi è un illustratore. In questi giorni le sue opere sono esposte all’Officina On/Off di via Naviglio alto all’interno della collettiva “Spring Rolls”.

Quando e perché inizi a illustrare? Quali sono i tuoi interessi in ambito artistico?

Sono arrivato alla professione di illustratore da autodidatta e quasi per caso. Dopo la laurea in filosofia ho fatto diversi lavori fino a quando mi hanno assunto in una serigrafia dove ho potuto imparare ad utilizzare i principali programmi di grafica. Poi ho lavorato per quattro anni in uno studio grafico
dove ho realizzato le mie prime illustrazioni. Ora è quasi un anno che lavoro da solo come illustratore. Non ho avuto una formazione artistica, non sono sicuramente un esperto d'arte; per il tipo di lavoro che svolgo cerco semplicemente di interessarmi un po' a tutto: dall'arte traggo ispirazione. 
Cerco comunque di non vedere il mio come un "lavoro artistico", si tratta di comunicazione, qualcosa di completamente diverso.

Colori, animali, favole...che cosa illustri?

Realizzo prevalentemente illustrazioni digitali: copertine per magazine, illustrazioni per articoli e per materiale pubblicitario (locandine, siti). Il mondo dell'editoria è quello che ora mi interessa maggiormente, perché qui un'immagine deve essere in grado di sintetizzare un concetto, o un contenuto: il messaggio deve essere immediato e subito comprensibile.

Arte per te è…

Arte per me è l'aspirazione a comunicare di qualcosa di profondamente personale attraverso un linguaggio altrettanto personale ed intimo.
Certo, il mio lavoro richiede creatività e una certa cultura e sensibilità "visiva" ma non vivo il mio lavoro come arte, anche se spero che un giorno contribuisca a portarmi in quella direzione.


Chi sono i tuoi artisti favoriti?

Ce ne sono tantissimi, non saprei da dove iniziare. Credo di essere stato influenzato tantissimo dai fumetti fin da piccolo (Peanuts, Topolino, Jacovitti, ed in seguito Hugo Pratt e Will Eisner) ma in questo momento citerei gli illustratori italiani che ultimamente stanno contribuendo a far sì che questa professione sia seguita con sempre più interesse: Shout, Emiliano Ponzi, Olimpia Zagnoli, Ale Giorgini, Francesco Poroli, Umberto Mischi, sono solo alcuni dei nomi, il loro lavori sono apprezzati in tutto il mondo. 

Cosa esponi all'On/Off?

All'On/Off espongo copertine e illustrazioni per alcune riviste, locandine e materiale pubblicitario: in poche parole il lavoro di questo primo anno da illustratore. Oltre a questi lavori ci sono alcuni bozzetti per mostrare meglio il procedimento del mio lavoro: realizzo le mie illustrazioni in digitale ma la componente fondamentale è sempre l'idea iniziale e lo studio del disegno.

Progetti per il futuro?
In futuro mi piacerebbe continuare a realizzare le mie illustrazioni per riviste e testate sempre più importanti, anche all'estero, e riuscire a portare avanti alcuni progetti personali, magari più legati alla narrazione.

Se volete saperne di più, visitate il sito www.tommasovidusrosin.com.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti