12°

23°

il caso

«Con i tagli alle borse di studio rischiamo di diventare irregolari»

Studenti camerunensi in difficoltà per la riduzione delle risorse

«Con i tagli alle borse di studio rischiamo di diventare irregolari»
Ricevi gratis le news
0

 

Università, Regione, Er.Go. e associazioni studentesche: in campo per difendere il diritto allo studio ci sono praticamente tutti, ma i tagli «romani» degli ultimi tempi stanno lo stesso rendendo insonni le notti di parecchi universitari.
Uno di questi, è Vladimir Feudjo, 20 anni, arrivato dal Camerun sei mesi fa per studiare Infermieristica e oggi preoccupatissimo per una spesa incombente che potrebbe decretare la fine anticipata alla sua esperienza in Italia: il permesso di soggiorno è scaduto il 17 gennaio ed entro 60 giorni bisogna necessariamente rinnovarlo. Per farlo, servono poco più di 300 euro, comprensivi di marche da bollo e copertura assicurativa: l’equivalente non solo di uno stipendio medio nel suo Paese, ma soprattutto di una cifra che, dopo «gli sforzi economici sostenuti per il trasferimento in Italia» (i viaggi dall’Africa costano anche 1.500 euro), la famiglia di Vladimir proprio dove trovare.
Di matricole extracomunitarie iscritte all’Università di Parma in questa situazione, se ne contano 24, ma prima di entrare nel merito del problema, è necessario fare un passo indietro e partire proprio dai tagli già citati. Infatti, a causa della riduzione del fondo nazionale per il diritto allo studio, la Regione Emilia Romagna ha visto calare di 4 milioni di euro (da 20 a 16) la cifra da destinare al sostegno di studenti meritevoli, ma privi di mezzi.
Pertanto, gli atenei del territorio si sono accordati per istituire delle cosiddette «Borse Smart» da 1.000 euro per non abbandonare completamente chi rischiava di rimetterci in prima persona: 1.028 studenti in tutta la Regione, 134 a Parma, dove l’Università ha stanziato 102 mila euro per fare la sua parte, con metà dei contributi provenienti dal fondo per le iniziative delle associazioni studentesche, su proposta delle stesse.
Per 102 studenti senza borsa «tradizionale» e fuori dagli alloggi Er.Go., quindi, una soluzione si è trovata così, mentre ai 32 rimanenti, residenti nelle strutture gestite dalla stessa azienda per il diritto allo studio, nessuno chiederà un centesimo per l’affitto fino a settembre. A tutti i 134 coinvolti in questa vicenda, inoltre, Er.Go. ha garantito un contributo di 500 euro per le spese di ristorazione. Insomma, ognuno sta facendo del suo meglio, se non fosse che fra i 32 senza «Borsa Smart», ci sono quei famosi 24 nati oltre i confini europei, con i permessi di soggiorno in scadenza (o già scaduti) e la difficoltà di reperire quei 300 euro prima possibile.
«Abbiamo cercato un lavoretto ma senza fortuna» - raccontano i camerunesi Oliver Samgo e Brice Aubin, mentre Sorel Kitio, 21enne connazionale iscritta ad Economia, confessa: «Ho provato persino a vendere la mia prepagata per la mensa, ma non si può, perché è nominale». Arrivati a Parma convinti di poter far tutto grazie alla borsa di studio regionale (fino a 5.190 euro in base all’Isee), il rischio di diventare irregolari in Italia comincia a far paura, anche perché, a quel punto, nessuno potrà più garantire loro un letto su cui dormire. In via Università, dove la questione è nota, si sta studiando la soluzione più opportuna, senza rischiare il venire meno agli accordi regionali precedenti o compiere atti discriminatori nei confronti di altri studenti: per conoscere l’epilogo di questa vicenda, quindi, non resta che attendere le prossime settimane.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...