15°

29°

Campus

Il Campus cresce. Inaugurato il polo didattico

Il Campus cresce. Inaugurato il polo didattico
Ricevi gratis le news
0

Carlo Brugnoli

Tre anni fa «Striscia la notizia» aveva fatto di quel cantiere abbandonato un caso nazionale. Oggi, quel cantiere è completato e rappresenta il punto di arrivo di un percorso lungo e complesso iniziato 12 anni fa.
Il nuovo Polo didattico del Campus, al quale si affianca un moderno centro congressi, va a soddisfare l'esigenza di spazi che potranno essere utilizzati da tutti i Dipartimenti presenti all'interno della cittadella universitaria.
Diciotto aule per la didattica (che potranno ospitare 2.300 studenti) e una sala conferenze da 200 posti su una superficie complessiva di oltre 5.300 metri quadrati per un costo complessivo di 13 milioni e 693 mila euro.
Il nuovo complesso è stato finanziato con fondi dell'ateneo e con un rilevante contributo della Fondazione Cariparma (5 milioni di euro) che in questo modo ribadisce la vocazione a sostenere progetti legati al sistema formativo e della ricerca.
Quello di ieri è stato l'ultimo atto del rettore Gino Ferretti che ha ripercorso la travagliata storia di questa realizzazione.
 E' datata 2001 la decisione dell'ateneo di avviare la costruzione di un complesso didattico per soddisfare le nuove esigenze di spazi dovute alla crescita di iscrizioni e all'aumento dei corsi di studio. L'anno successivo viene redatto il progetto e i lavori affidati all'impresa Emini di Aversa che però fallisce nel 2009.
Nel corso del 2010 si deve quindi procedere alla predisposizione di un nuovo bando di gara per il completamento delle opere, assegnato all'associazione temporanea d'imprese costituita tra l'impresa edile Allodi e la ditta Tecno-E, entrambe di Parma.
E siamo alla storia recente. La consegna dei lavori all'impresa esecutrice si concretizza nell'aprile del 2012. In poco più di un anno la struttura viene completata con un anticipo di tre mesi rispetto al termine contrattuale previsto per gennaio del prossimo anno.
Il nuovo Polo didattico e centro congressi è attualmente l’edificio con la più elevata prestazione energetica dell’intero Campus Universitario, (si colloca in classe “C”), grazie alle azioni di miglioramento prestazionale delle ampie superfici vetrate, dei pavimenti e delle partizioni murarie che sono state effettuate per contenere al massimo le dispersioni termiche.
 Insomma, un passo decisivo verso l'ulteriore crescita del Campus che risolve in via definitiva il cronico problema di aule e laboratori. E l'esempio più lampante dei risultati concreti di un gioco di squadra efficace e concreto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti